HOME PARROCCHIA PATRONO APPUNTAMENTI PELLEGRINAGGI LA VOCE PRIVACY e COOKIES ANNO S. PIO X
NOTIZIE INTENZIONI GRUPPI PREGHIERE IL CAMPANILE CHENNAI CONTATTI HELP
.
 Notizie - MAGGIO 2024

In questa sezione sono elencat tutte le news mensili relative alla parrocchia e al sito.
Dal men? a destra selezioni il mese che vuoi vedere.



-SOLENNITA' SANTISSIMA TRINITA'

Sassari
26/05/2024



+ SOLENNITA' SANTISSIMA TRINITA' +

«A ME È STATO DATO OGNI POTERE IN CIELO E SULLA TERRA»

28,18
    

+ VANGELO SECONDO MATTEO (Mt 28,16-20)

In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte che Gesù aveva loro indicato. Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono. Gesù si avvicinò e disse loro: «A me è stato dato ogni potere in cielo e sulla terra. Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

Deuteronomio, come è chiamato il libro da cui è tratta la prima lettura, significa "seconda (dèuteros) Legge (nomos)". La Legge è la Parola di Dio. Il Signore esortava il re d’Israele a tenere sempre presso di sé una copia della Legge (o "seconda Legge") per guidare con giustizia il popolo e per mantenere viva la fede nel Dio della creazione, della liberazione dall’Egitto e del dono della terra. È il Dio che Gesù ci rivela come Padre, Figlio e Spirito Santo, mostrandoci la sua opera nella storia della salvezza. La creazione è opera delle mani amorose del Padre, mentre la liberazione dalla schiavitù del peccato e la dignità di figli di Dio sono l’opera del Figlio e dello Spirito Santo. Questa opera è visibile nel battesimo ricevuto nel nome della Santissima Trinità. Tutto l’arco della vita è racchiuso nel segno dell’acqua del battesimo, che fa nascere alla vita trinitaria, e nel segno dell’acqua dell’ultima benedizione, che consegnerà alla fine il corpo nelle mani del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, di cui siamo l’immagine. Così sperimentiamo la verità delle parole di Gesù: «Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo».

Fonte: www.la-domenica.it



MESE MARIANO

Per tutto il mese di maggio tradizionalmente dedicato alla Madonna siamo invitati alla preghiera del Santo Rosario.

Domenica 26 maggio si celebrerà nella Città di Sassari la Festa con lo scioglimento del Voto alla Madonna delle Grazie. Alla sera NON CI SARA' la S. Messa delle ore 18:00 in parrocchia ma ma alle ore 17:00 in Cattedrale la S. Messa Pontificale presieduta dall'Arcivescovo e alla conclusione la Solenne Processione con al termine lo scioglimento del Voto.

Giovedì 30 maggio Pellegrinaggio al Santuario di S. Pietro in Silki con partenza dalla parrocchia alle ore 15:45 per la celebrazione della S. Messa. In parrocchia NON si celebrerà la S. Messa delle ore 18:00

Venerdì 31 maggio chiusura del Mese Mariano con S. Rosario e S. Messa nella Grotta della Madonna di Lourdes nei giardini della parrocchia.



PELLEGRINAGGI, VIAGGI E GITE DELLA PARROCCHIA NEL 2024

Ecco l'elenco dei prossimi viaggi in programma, per informazioni chiedere in parrocchia al Parroco.

RIESE S. PIO X E VENETO dal 28 al 31 MAGGIO 2024

INGHILTERRA E SCOZIA dal 2 al 12 MAGGIO 2024





-SOLENNITA' DI PENTECOSTE

Sassari
19/05/2024



+ SOLENNITA' DI PENTECOSTE +

«ANDATE IN TUTTO IL MONDO E PROCLAMATE IL VANGELO A OGNI CREATURA»

Gv 15,26
    

+ VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 15,26-27; 16,12-15)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio. Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

Il racconto della Pentecoste non narra solo un evento passato, ma richiama una realtà presente: l’azione continua e progressiva dello Spirito Santo nella vita della Chiesa. Con un registro musicale denso di suoni, la liturgia ci immette nella grande "sinfonia" dello Spirito che avvolge la storia umana. Al «fragore come di vento», al «parlare in altre lingue», al «rumore» che raduna la folla risponde l’armonia di tante voci diverse intrecciate in un unico coro, unite nell’accordo di pace. Lo stesso Spirito, il cantore, dirà «tutto ciò che avrà udito» nel dialogo ininterrotto d’amore tra Padre e Figlio. Celebrare la Pentecoste è prendere parte a questa sinfonia, è lasciarci guidare dai desideri dello Spirito per attingere ogni giorno il coraggio di amare. Se ascoltiamo il suo umile sussurro siamo resi capaci di percepire non solo la melodia portante della storia della salvezza nei suoi grandi eventi, ma anche il sottofondo tenue della sua azione quotidiana nell’intimo dei cuori.

Fonte: www.la-domenica.it



MESE MARIANO

Per tutto il mese di maggio tradizionalmente dedicato alla Madonna siamo invitati alla preghiera del Santo Rosario.

Domenica 26 maggio si celebrerà nella Città di Sassari la Festa con lo scioglimento del Voto alla Madonna delle Grazie. Alla sera NON CI SARA' la S. Messa delle ore 18:00 in parrocchia ma ma alle ore 17:00 in Cattedrale la S. Messa Pontificale presieduta dall'Arcivescovo e alla conclusione la Solenne Processione con al termine lo scioglimento del Voto.


PELLEGRINAGGI, VIAGGI E GITE DELLA PARROCCHIA NEL 2024

Ecco l'elenco dei prossimi viaggi in programma, per informazioni chiedere in parrocchia al Parroco.

RIESE S. PIO X E VENETO dal 28 al 31 MAGGIO 2024

INGHILTERRA E SCOZIA dal 2 al 12 MAGGIO 2024





-SOLENNITA' ASCENSIONE DEL SIGNORE

Sassari
12/05/2024



+ SOLENNITA' ASCENSIONE DEL SIGNORE +

«ANDATE IN TUTTO IL MONDO E PROCLAMATE IL VANGELO A OGNI CREATURA»

Mc 16,15
    

+ VANGELO SECONDO MARCO (Mc 16,15-20)

In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno». Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore agiva insieme con loro e confermava la Parola con i segni che la accompagnavano.



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

«Ascende il Signore tra canti di gioia» ci fa ripetere il Salmo. Se "toccare il cielo con un dito" è il massimo della gioia, quanto più sapere che in Cristo, asceso al cielo, tutta la nostra umanità è innalzata con lui! Questa verità non ci lascia fermi a guardare il cielo mentre Gesù «elevato in alto» è sottratto ai nostri occhi (I Lettura), ma ci orienta al dinamismo fecondo della Pasqua: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura». Al cuore dell’Ascensione sta questo sorprendente slancio missionario che, da custodi nostalgici di una "assenza", ci rende testimoni infaticabili della presenza del Risorto che agisce insieme con noi nella storia. La forza dello Spirito ci spinge come Chiesa ricolmata di doni e carismi, ci protende in avanti, nell’oltre della storia, «fino a raggiungere la misura della pienezza di Cristo» (II Lettura). Se davvero crediamo nel Vangelo, diveniamo evangelizzatori, "sacramento" di umanità che manifesta i segni della vita nuova: vita redenta che libera e salva, vita creativa che si esprime in nuovi linguaggi, vita integra che non è scalfita al contatto col male, vita piena che promuove e guarisce (Vangelo).

Fonte: www.la-domenica.it



MESE MARIANO

Per tutto il mese di maggio tradizionalmente dedicato alla Madonna siamo invitati alla preghiera del Santo Rosario.


PELLEGRINAGGI, VIAGGI E GITE DELLA PARROCCHIA NEL 2024

Ecco l'elenco dei prossimi viaggi in programma, per informazioni chiedere in parrocchia al Parroco.

RIESE S. PIO X E VENETO dal 28 al 31 MAGGIO 2024

INGHILTERRA E SCOZIA dal 2 al 12 MAGGIO 2024





-VIa DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Sassari
05/05/2024



+ VIa DOMENICA DI PASQUA +

«COME IL PADRE HA AMATO ME, ANCHE IO HO AMATO VOI»

Gv 15,9
    

+ VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 15,9-17)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore. Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena. Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi. Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici. Voi siete miei amici, se fate ciò che io vi comando. Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l’ho fatto conoscere a voi. Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda. Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

La liturgia della Parola di questa domenica mette l’accento sul grande comandamento evangelico dell’amore. «Dio è amore». Tutta la Bibbia esalta questa meravigliosa qualità divina. Si tratta di un amore preveniente che deve estendersi a tutti perché «Dio non fa preferenze di persone» e vuole donare la sua salvezza a tutti coloro che vivono onestamente secondo Dio. È un amore che è giunto a noi fattivamente attraverso Gesù e tutto quello che lui ha compiuto per noi. Un amore che accetta qualsiasi sacrificio, che ama tutti i fratelli, anche i nemici. Da noi, che siamo "i suoi amici", Gesù si aspetta risposte d’amore: "rimanere in lui", con l’ascolto della sua Parola e con l’osservanza dei suoi comandamenti; cercare solo ciò che a lui piace perché chi ama veramente non ha altra preoccupazione che di piacere all’amato e di prevenirlo in ciò che desidera; riversare sugli altri questo grande amore ricevuto perché non possiamo pretendere di amare Dio se non facciamo rifluire sui fratelli l’amore che Dio ha avuto per noi. Da questi due segni (o risposte) riconosceremo che il nostro amore per Dio è di oro puro e non di vile piombo falsamente dorato.

Fonte: www.la-domenica.it



MESE MARIANO

Per tutto il mese di maggio tradizionalmente dedicato alla Madonna siamo invitati alla preghiera del Santo Rosario.


PELLEGRINAGGI, VIAGGI E GITE DELLA PARROCCHIA NEL 2024

Ecco l'elenco dei prossimi viaggi in programma, per informazioni chiedere in parrocchia al Parroco.

RIESE S. PIO X E VENETO dal 28 al 31 MAGGIO 2024

INGHILTERRA E SCOZIA dal 2 al 12 MAGGIO 2024





-SOLENNITA' DI PENTECOSTE

Sassari
01/05/2024



+ SOLENNITA' DI PENTECOSTE +

«ANDATE IN TUTTO IL MONDO E PROCLAMATE IL VANGELO A OGNI CREATURA»

Gv 15,26
    

+ VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 15,26-27; 16,12-15)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio. Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

Il racconto della Pentecoste non narra solo un evento passato, ma richiama una realtà presente: l’azione continua e progressiva dello Spirito Santo nella vita della Chiesa. Con un registro musicale denso di suoni, la liturgia ci immette nella grande "sinfonia" dello Spirito che avvolge la storia umana. Al «fragore come di vento», al «parlare in altre lingue», al «rumore» che raduna la folla risponde l’armonia di tante voci diverse intrecciate in un unico coro, unite nell’accordo di pace. Lo stesso Spirito, il cantore, dirà «tutto ciò che avrà udito» nel dialogo ininterrotto d’amore tra Padre e Figlio. Celebrare la Pentecoste è prendere parte a questa sinfonia, è lasciarci guidare dai desideri dello Spirito per attingere ogni giorno il coraggio di amare. Se ascoltiamo il suo umile sussurro siamo resi capaci di percepire non solo la melodia portante della storia della salvezza nei suoi grandi eventi, ma anche il sottofondo tenue della sua azione quotidiana nell’intimo dei cuori.

Fonte: www.la-domenica.it



MESE MARIANO

Per tutto il mese di maggio tradizionalmente dedicato alla Madonna siamo invitati alla preghiera del Santo Rosario.

Domenica 26 maggio si celebrerà nella Città di Sassari la Festa con lo scioglimento del Voto alla Madonna delle Grazie. Alla sera NON CI SARA' la S. Messa delle ore 18:00 in parrocchia ma ma alle ore 17:00 in Cattedrale la S. Messa Pontificale presieduta dall'Arcivescovo e alla conclusione la Solenne Processione con al termine lo scioglimento del Voto.


PELLEGRINAGGI, VIAGGI E GITE DELLA PARROCCHIA NEL 2024

Ecco l'elenco dei prossimi viaggi in programma, per informazioni chiedere in parrocchia al Parroco.

RIESE S. PIO X E VENETO dal 28 al 31 MAGGIO 2024

INGHILTERRA E SCOZIA dal 2 al 12 MAGGIO 2024





Archivio 2024
Di seguito trovate tutte le notizie divise per mesi.
?   Gennaio  ?
?  Febbraio  ?
?    Marzo   ?
?   Aprile   ?
?   Maggio   ?
?   Giugno   ?
?   Luglio   ?
?   Agosto   ?
?  Settembre ?
?   Ottobre  ?
?  Novembre  ?
?  Dicembre  ?
Archivio 2024
Archivio 2023
Archivio 2022
Archivio 2021
Archivio 2020
Archivio 2019
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
2005-2021 | Tutti i diritti riservati a www.sanpioxlipunti.it - Sito realizzato con GIMP ed altri software con licenza free.
Per info contattare il webmaster qu. Buona navigazione!

Spazio sottostante riservato ai banner di altri siti di ispirazione cattolica