HOME PARROCCHIA IL SANTO APPUNTAMENTI I PELLEGRINAGGI FOTO ALBUM LA VOCE VIDEO ANNO S. PIO X
NOTIZIE INTENZIONI I GRUPPI PREGHIERE IL CAMPANILE CHENNAI CONTATTI DONAZIONI HELP
.
 Notizie - DICEMBRE 2018

In questa sezione sono elencat tutte le news mensili relative alla parrocchia e al sito.
Dal men a destra selezioni il mese che vuoi vedere.



-SANTA FAMIGLIA DI GESU', GIUSEPPE E MARIA

Sassari
29/12/2018




+ SANTA FAMIGLIA DI GESU', GIUSEPPE E MARIA +

«PERCHE' MI CERCAVATE? NON SAPEVATE CHE IO DEVO OCCUPARMI DELLE COSE DEL PADRE MIO?»

Luca 2,49
    

+ VANGELO SECONDO LUCA (Lc 2,41-52)

I genitori di Gesù si recavano ogni anno a Gerusalemme per la festa di Pasqua. Quando egli ebbe dodici anni, vi salirono secondo la consuetudine della festa. Ma, trascorsi i giorni, mentre riprendevano la via del ritorno, il fanciullo Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero. Credendo che egli fosse nella comitiva, fecero una giornata di viaggio, e poi si misero a cercarlo tra i parenti e i conoscenti; non avendolo trovato, tornarono in cerca di lui a Gerusalemme. Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio, seduto in mezzo ai maestri, mentre li ascoltava e li interrogava. E tutti quelli che l’udivano erano pieni di stupore per la sua intelligenza e le sue risposte. Al vederlo restarono stupiti, e sua madre gli disse: «Figlio, perché ci hai fatto questo? Ecco, tuo padre e io, angosciati, ti cercavamo». Ed egli rispose loro: «Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?». Ma essi non compresero ciò che aveva detto loro. Scese dunque con loro e venne a Nàzaret e stava loro sottomesso. Sua madre custodiva tutte queste cose nel suo cuore. E Gesù cresceva in sapienza, età e grazia davanti a Dio e agli uomini.



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

è superfluo centrare l’attenzione della mente e del cuore sulla Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe. Celebrando il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio, siamo infatti invitati a meditare anche gli atteggiamenti di Maria, sua madre, e di Giuseppe, silenzioso custode del fanciullo Gesù. Come preghiamo all’inizio della celebrazione eucaristica, nella Santa Famiglia abbiamo un vero modello di vita, anzitutto perché in essa vediamo sperimentate tutte le gioie e le sofferenze di ogni famiglia umana: essi vivono l’esultanza del pellegrinaggio a Gerusalemme insieme a parenti e amici, ma sono anche messi di fronte all’angoscia di non trovare il loro figlio Gesù al rientro e di cercarlo con grande trepidazione. Non sono esenti dalle incomprensioni sul vissuto del figlio che cresce e ricevono risposte che hanno bisogno di sedimentarsi nel cuore dei genitori, in attesa che la sua identità si riveli pienamente a tutti. Pur nella sua particolarità, la famiglia di Gesù incarna quegli atteggiamenti che dovrebbero essere tipici di ogni famiglia: questa è l’intenzione per la quale oggi preghiamo intensamente.



Buon Anno!

APPUNTAMENTI DI NATALE

LUNEDI' 31 DICEMBRE: LITURGIA DI FINE ANNO E TE DEUM
Ore 16:30 in Chiesa

MARTEDI' 1 GENNAIO 2019: SOLENNITA' DI MARIA MADRE DI DIO E GIORNATA DELLA PACE
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 18:00

GIOVEDI' 3 GENNAIO 2019: GITA PARROCCHIALE
Partenza prevista per le ore 7:00

DOMENICA 6 GENNAIO 2019: SOLENNITA' EPIFANIA DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 (arrivo dei Re Magi e al termine della Befana) - 18:00

DOMENICA 14 GENNAIO 2019: FESTA DEL BATTESIMO DEL SIGNORE GESU'
Termine del tempo liturgico di Natale.



PELLEGRINAGGIO, VIAGGI E GITE 2019

Giovedì 3 gennaio 2019 la Parrocchia organizza una gita nella terra del Bovale. Raduno previsto ore 6:45 e dopo la sistemazione sul bus GT partenza per Marrubiu, visita della Chiesa Parrocchiale intitolata alla Beata Vergine. Proseguimento per la Cantina del Bovale di Terralba. Visita all'esterno, agli impianti e degustazione di 4 vini abbinati con assaggi vari. Si prosegue per Marceddi' dov'è previsto il pranzo e al termine una passeggiata per il paese. In serata rientro a Li Punti.
La quota di partecipazione che comprende trasferimento con bus GT, visita guidata, degustazione alla Cantina del Bovale e pranzo in ristorante con menù completo tutto mare con bevande incluse è di € 55,00.

Per il prossimo anno il pellegrinaggio parrocchiale sarà svolto in Irlanda dal 1 a 8 luglio. E' possibile scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.

E' previsto un viaggio a Cuba dal 4 al 14 novembre 2019 (indispensabile possesso del Passaporto). scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.





-NATALE DEL SIGNORE GESU'

Sassari
24/12/2018




+ NATALE DEL SIGNORE GESU' +

«NON TEMETE: ECCO, VI ANNUNCIO UNA GRANDE GIOIA, CHE SARÀ DI TUTTO IL POPOLO: OGGI, NELLA CITTÀ DI DAVIDE, È NATO PER VOI UN SALVATORE, CHE È CRISTO SIGNORE. QUESTO PER VOI IL SEGNO: TROVERETE UN BAMBINO AVVOLTO IN FASCE, ADAGIATO IN UNA MANGIATOIA»

Luca 2,10-12
    

+ VANGELO SECONDO LUCA (Lc 2,39-45)

In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando Quirinio era governatore della Siria. Tutti andavano a farsi censire, ciascuno nella propria città. Anche Giuseppe, dalla Galilea, dalla città di Nàzaret, salì in Giudea alla città di Davide chiamata Betlemme: egli apparteneva infatti alla casa e alla famiglia di Davide. Doveva farsi censire insieme a Maria, sua sposa, che era incinta. Mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo pose in una mangiatoia, perché per loro non c’era posto nell’alloggio. C’erano in quella regione alcuni pastori che, pernottando all’aperto, vegliavano tutta la notte facendo la guardia al loro gregge. Un angelo del Signore si presentò a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande timore, ma l’angelo disse loro: «Non temete: ecco, vi annuncio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, adagiato in una mangiatoia». E subito apparve con l’angelo una moltitudine dell’esercito celeste, che lodava Dio e diceva: «Gloria a Dio nel più alto dei cieli e sulla terra pace agli uomini, che egli ama».




Buon Natale!

APPUNTAMENTI DELL'AVVENTO E DI NATALE

LUNEDI' 24 DICEMBRE: VIGILIA DI NATALE
Ore 18:00 Novena di Natale
ore 23:30 Veglia di Natale e Santa Messa

MARTEDI' 25 DICEMBRE: NATALE DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 11:30 - 18:00

MERCOLEDI' 26 DICEMBRE: FESTA DI S. STEFANO
Unica S. Messa ore 08:30

LUNEDI' 31 DICEMBRE: LITURGIA DI FINE ANNO E TE DEUM
Ore 16:30 in Chiesa

MARTEDI' 1 GENNAIO 2019: SOLENNITA' DI MARIA MADRE DI DIO E GIORNATA DELLA PACE
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 18:00

DOMENICA 6 GENNAIO 2019: SOLENNITA' EPIFANIA DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 (arrivo dei Re Magi e al termine della Befana) - 18:00

DOMENICA 14 GENNAIO 2019: FESTA DEL BATTESIMO DEL SIGNORE GESU'
Termine del tempo liturgico di Natale.



PELLEGRINAGGIO, VIAGGI E GITE 2019

Giovedì 3 gennaio 2019 la Parrocchia organizza una gita nella terra del Bovale. Raduno previsto ore 6:45 e dopo la sistemazione sul bus GT partenza per Marrubiu, visita della Chiesa Parrocchiale intitolata alla Beata Vergine. Proseguimento per la Cantina del Bovale di Terralba. Visita all'esterno, agli impianti e degustazione di 4 vini abbinati con assaggi vari. Si prosegue per Marceddi' dov'è previsto il pranzo e al termine una passeggiata per il paese. In serata rientro a Li Punti.
La quota di partecipazione che comprende trasferimento con bus GT, visita guidata, degustazione alla Cantina del Bovale e pranzo in ristorante con menù completo tutto mare con bevande incluse è di € 55,00.

Per il prossimo anno il pellegrinaggio parrocchiale sarà svolto in Irlanda dal 1 a 8 luglio. E' possibile scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.

E' previsto un viaggio a Cuba dal 4 al 14 novembre 2019 (indispensabile possesso del Passaporto). scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.





-IVa DOMENICA DI AVVENTO

Sassari
22/12/2018



+ IVa DOMENICA +

«BENEDETTA TU FRA LE DONNE EBENEDETTO IL FRUTTO DEL TUO GREMBO!»

Luca 1,39
    

+ VANGELO SECONDO LUCA (Lc 1,39-45)

In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo. Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me? Ecco, appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo. E beata colei che ha creduto nell’adempimento di ciò che il Signore le ha detto».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

Il profeta Michea preannuncia che Cristo, Salvatore d’Israele, verrà dal piccolo capoluogo di Giuda, Betlemme. Nella «casa del pane» nasce il Capo-Pastore del popolo di Dio, la nostra Pace e Riconciliazione. L’evangelista Luca narra l’incontro di Maria con Elisabetta. Maria, dopo aver ricevuto il lieto annuncio della divina maternità, fa il primo passo verso la cugina Elisabetta, che attende la nascita del precursore del Signore, condividendo con lei la gioia della salvezza. Appena Maria saluta Elisabetta, il piccolo Giovanni percepisce misteriosamente la presenza di Gesù in Maria, arca della nuova alleanza, «danzando» nel grembo di sua madre. Maria da Elisabetta è proclamata benedetta fra le donne e benedetto il frutto del suo grembo, e beata perché ha creduto alla Parola. Il Figlio di Dio si fa carne nel grembo verginale di Maria per compiere la volontà del Padre, salvandoci, purificandoci dal peccato e santificandoci per mezzo dell’offerta sacrificale del suo corpo, fatta una volta per sempre. Nasce a Betlemme per offrire il suo Corpo e Sangue per la vita del mondo.

APPUNTAMENTI DELL'AVVENTO E DI NATALE

RACCOLTA VIVERI PER FAMIGLIE BISOGNOSE

NOVENA DI NATALE
Dal 16 dicembre, tutti i giorni alle ore 18:30

DOMENICA 23 DICEMBRE
Ore 19:30 rappresentazione natalizia in sassarese nel Salone parrocchiale

LUNEDI' 24 DICEMBRE: VIGILIA DI NATALE
Ore 18:00 Novena di Natale
ore 23:30 Veglia di Natale e Santa Messa

MARTEDI' 25 DICEMBRE: NATALE DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 11:30 - 18:00

MERCOLEDI' 26 DICEMBRE: FESTA DI S. STEFANO
Unica S. Messa ore 08:30

LUNEDI' 31 DICEMBRE: LITURGIA DI FINE ANNO E TE DEUM
Ore 16:30 in Chiesa

MARTEDI' 1 GENNAIO 2019: SOLENNITA' DI MARIA MADRE DI DIO E GIORNATA DELLA PACE
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 18:00

DOMENICA 6 GENNAIO 2019: SOLENNITA' EPIFANIA DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 (arrivo dei Re Magi e al termine della Befana) - 18:00

DOMENICA 14 GENNAIO 2019: FESTA DEL BATTESIMO DEL SIGNORE GESU'
Termine del tempo liturgico di Natale.



GAUDETE ET EXULTATE: ESORTAZINE APOSTOLICA DI PAPA FRANCESCO

Ancora una volta la gioia è al centro della riflessione di Papa Francesco. Gaudete et exultate ossia «Rallegratevi ed esultate» (Mt 5,12) sono le parole che danno inizio alla sua ultima Esortazione apostolica che ha per tema la santità della vita cristiana. Nei cinque capitoli del documento, il Papa riafferma il tema forse più caro al suo magistero, una Chiesa sempre più vicina ai poveri che sono la «carne di Cristo sofferente»; 177 paragrafi nei quali, avverte subito il Pontefice non si troverà, «un trattato sulla santità con tante definizioni e distinzioni», ma un modo per «far risuonare ancora una volta la chiamata alla santità», indicando «i suoi rischi, le sue sfide, le sue opportunità» (n. 2). Significative le sue parole: «Per un cristiano non è possibile pensare alla propria missione sulla terra senza concepirla come un cammino di santità, perché "questa infatti è la volontà di Dio, la vostra santificazione" (1Ts 4,3). Ogni santo è una missione; è un progetto del Padre per riflettere e incarnare, in un momento determinante della storia, un aspetto del Vangelo. Tale missione trova pienezza di senso in Cristo e si può comprendere solo a partire da Lui. In fondo, la santità è vivere in unione con Lui i misteri della sua vita».


PELLEGRINAGGIO, VIAGGI E GITE 2019

Giovedì 3 gennaio 2019 la Parrocchia organizza una gita nella terra del Bovale. Raduno previsto ore 6:45 e dopo la sistemazione sul bus GT partenza per Marrubiu, visita della Chiesa Parrocchiale intitolata alla Beata Vergine. Proseguimento per la Cantina del Bovale di Terralba. Visita all'esterno, agli impianti e degustazione di 4 vini abbinati con assaggi vari. Si prosegue per Marceddi' dov'è previsto il pranzo e al termine una passeggiata per il paese. In serata rientro a Li Punti.
La quota di partecipazione che comprende trasferimento con bus GT, visita guidata, degustazione alla Cantina del Bovale e pranzo in ristorante con menù completo tutto mare con bevande incluse è di € 55,00.

Per il prossimo anno il pellegrinaggio parrocchiale sarà svolto in Irlanda dal 1 a 8 luglio. E' possibile scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.

E' previsto un viaggio a Cuba dal 4 al 14 novembre 2019 (indispensabile possesso del Passaporto). scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.





-IIIa DOMENICA DI AVVENTO - GAUDETE

Sassari
15/12/2018



+ IIIa DOMENICA +

Gaudete

«IO VI BATTEZZO CON ACQUA; MA VIENE COLUI CHE E' PIU' FORTE DI ME, A CUI NON SONO DEGNO DI SLEGARE I LACCI DEI SANDALI. EGLI VI BATTEZZERA' IN SPIRITO SANTO E FUOCO»

Luca 3,16-17
    

+ VANGELO SECONDO LUCA (Lc 3,10-18)

In quel tempo, le folle interrogavano Giovanni, dicendo: «Che cosa dobbiamo fare?». Rispondeva loro: «Chi ha due tuniche, ne dia a chi non ne ha, e chi ha da mangiare, faccia altrettanto». Vennero anche dei pubblicani a farsi battezzare e gli chiesero: «Maestro, che cosa dobbiamo fare?». Ed egli disse loro: «Non esigete nulla di più di quanto vi è stato fissato». Lo interrogavano anche alcuni soldati: «E noi, che cosa dobbiamo fare?». Rispose loro: «Non maltrattate e non estorcete niente a nessuno; accontentatevi delle vostre paghe». Poiché il popolo era in attesa e tutti, riguardo a Giovanni, si domandavano in cuor loro se non fosse lui il Cristo, Giovanni rispose a tutti dicendo: «Io vi battezzo con acqua; ma viene colui che è più forte di me, a cui non sono degno di slegare i lacci dei sandali. Egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco. Tiene in mano la pala per pulire la sua aia e per raccogliere il frumento nel suo granaio; ma brucerà la paglia con un fuoco inestinguibile». Con molte altre esortazioni Giovanni evangelizzava il popolo.



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

E' la Domenica della gioia, poiché si avvicina il santo Natale. Il profeta Sofonia ci esorta a rallegrarci perché il Signore, che nasce dalla vergine Maria, è il Salvatore che ci rinnova con il suo amore. Paolo ci invita ad essere gioiosi nel Signore, che è sempre vicino a noi, custodendo la nostra vita con la sua pace. Siamo amabili, non angustiamoci per nulla, ma preghiamo presentando al Signore le nostre richieste. Non lasciamoci cadere le braccia, ma cantiamo ed esultiamo perché il Signore è nostra forza e nostro canto. L’evangelista Luca ci presenta la predicazione di Giovanni Battista, che ci invita a convertirci, a prepararci ad accogliere il Messia, che è la nostra gioia. Egli indica che cosa fare concretamente: condividere i beni con i poveri, praticare la giustizia, rispettare tutti. Mentre Giovanni battezza con acqua, Gesù battezza in Spirito Santo e fuoco per purificare i cuori, bruciando la paglia, cioè le opere del male. Attingiamo con gioia alla sorgente della salvezza, l’Eucaristia, mistero di amore.

APPUNTAMENTI DELL'AVVENTO E DI NATALE

NOVENA DI NATALE
Dal 16 dicembre, tutti i giorni alle ore 18:30

DOMENICA 16 DICEMBRE
Benedizione dei bambinelli dei presepi durante la S. Messa delle ore 10:00

LUNEDI' 17 DICEMBRE: CONFESSIONI ADULTI
Dalle ore 9 alle 12:00 e dalle 15:30 fino alle 18:00

SABATO 22 DICEMBRE
Al mattino S. Comunione agli ammalati ed anziani nelle case
ore 19:00 Rappresentazione natalizia dei bambini

DOMENICA 23 DICEMBRE
Ore 19:30 rappresentazione natalizia in sassarese nel Salone parrocchiale

LUNEDI' 24 DICEMBRE: VIGILIA DI NATALE
Ore 18:00 Novena di Natale
ore 23:30 Veglia di Natale e Santa Messa

MARTEDI' 25 DICEMBRE: NATALE DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 11:30 - 18:00

MERCOLEDI' 26 DICEMBRE: FESTA DI S. STEFANO
Unica S. Messa ore 08:30

LUNEDI' 31 DICEMBRE: LITURGIA DI FINE ANNO E TE DEUM
Ore 16:30 in Chiesa

MARTEDI' 1 GENNAIO 2019: SOLENNITA' DI MARIA MADRE DI DIO E GIORNATA DELLA PACE
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 18:00

DOMENICA 6 GENNAIO 2019: SOLENNITA' EPIFANIA DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 (arrivo dei Re Magi e al termine della Befana) - 18:00

DOMENICA 14 GENNAIO 2019: FESTA DEL BATTESIMO DEL SIGNORE GESU'
Termine del tempo liturgico di Natale.



AVVISI MESE DI DICEMBRE

FIDANZATI
Le coppie di fidanzati che intenderanno contrarre il Sacro Matrimonio Cristiano sono invitati a presentarsi in parrocchia e prendere contatti col Parroco per essere informati sul percorso preparativo da svolgere.

SACRAMENTI PER GLI ADULTI
Gli adulti che intenderanno ricevere i Sacramenti (Battesimo, Cresima, Eucaristia) sono invitati a presentarsi in parrocchia e perdere contatti col Parroco per essere informati sul percorso preparativo da svolgere.



PELLEGRINAGGIO, VIAGGI E GITE 2019

Giovedì 3 gennaio 2019 la Parrocchia organizza una gita nella terra del Bovale. Raduno previsto ore 6:45 e dopo la sistemazione sul bus GT partenza per Marrubiu, visita della Chiesa Parrocchiale intitolata alla Beata Vergine. Proseguimento per la Cantina del Bovale di Terralba. Visita all'esterno, agli impianti e degustazione di 4 vini abbinati con assaggi vari. Si prosegue per Marceddi' dov'è previsto il pranzo e al termine una passeggiata per il paese. In serata rientro a Li Punti.
La quota di partecipazione che comprende trasferimento con bus GT, visita guidata, degustazione alla Cantina del Bovale e pranzo in ristorante con menù completo tutto mare con bevande incluse è di € 55,00.

Per il prossimo anno il pellegrinaggio parrocchiale sarà svolto in Irlanda dal 1 a 8 luglio. E' possibile scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.

E' previsto un viaggio a Cuba dal 4 al 14 novembre 2019 (indispensabile possesso del Passaporto). scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.





-IIa DOMENICA DI AVVENTO

Sassari
08/12/2018



+ IIa DOMENICA +

«OGNI UOMO VEDRA' LA SALVEZZA DI DIO!»

Luca 3,6
    

+ VANGELO SECONDO LUCA (Lc 3,1-6)

Nell’anno quindicesimo dell’impero di Tiberio Cesare, mentre Ponzio Pilato era governatore della Giudea, Erode tetràrca della Galilea, e Filippo, suo fratello, tetràrca dell’Iturèa e della Traconìtide, e Lisània tetràrca dell’Abilène, sotto i sommi sacerdoti Anna e Càifa, la parola di Dio venne su Giovanni, figlio di Zaccarìa, nel deserto. Egli percorse tutta la regione del Giordano, predicando un battesimo di conversione per il perdono dei peccati, com’è scritto nel libro degli oracoli del profeta Isaìa: «Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri! Ogni burrone sarà riempito, ogni monte e ogni colle sarà abbassato; le vie tortuose diverranno diritte e quelle impervie, spianate. Ogni uomo vedrà la salvezza di Dio!».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

Nell'itinerario di fede verso la nascita del Redentore che ci salva condividendo la nostra natura umana, siamo invitati dal profeta Baruc a deporre le vesti del lutto e dell’afflizione perché Dio ricondurrà il suo popolo alla luce della sua stessa gloria. L’invito alla gioia e alla rinascita è segno che la Parola di Dio illumina tutte le vicende della nostra cronaca quotidiana senza limiti spazio-temporali perché ci è sempre contemporanea. Paolo prega con gioia per i Filippesi (II Lettura) invitandoli a mantenersi integri per poter accogliere i frutti di giustizia nel giorno di Cristo, Parola vivente di Dio. I dati storici così circostanziati che Luca ci trasmetto non sono un vuoto sfoggio della sua cultura. Sono chiari indicatori che ci aiutano a capire che la storia della salvezza non riguarda l’umanità considerata in modo astratto. Ma riguarda tutta l’umanità di ogni tempo e luogo, intrecciata nella concretezza della sua storia. Storia di salvezza sempre in divenire perché la Parola di Dio attraversa, illumina e dà senso agli eventi di tutti i tempi.

APPUNTAMENTI DELL'AVVENTO E DI NATALE

DOMENICA 2 DICEMBRE
Ritiro del Gruppo Ministranti e dei Giovanissimi

GIOVEDI' 6 DICEMBRE: SAN NICOLA PATRONO DI SASSARI
Alla sera S. Messa in Cattedrale alle ore 18:00 (non in Parrocchia)

SABATO 8 DICEMBRE: SOLENNITA' IMMACOLATA CONCEZIONE
Giornata dei Ministranti e omaggio floreare alla Madonna

SABATO 15 DICEMBRE
Ritiro dei Catechisti
ore 10:30 S. Messa all'AIAS coi malati e personale sanitario

NOVENA DI NATALE
Dal 16 dicembre, tutti i giorni alle ore 18:30

DOMENICA 16 DICEMBRE
Benedizione dei bambinelli dei presepi durante la S. Messa delle ore 10:00

LUNEDI' 15 DICEMBRE: CONFESSIONI ADULTI
Dalle ore 9 alle 12:00 e dalle 15:30 fino alle 18:00

SABATO 22 DICEMBRE
Al mattino S. Comunione agli ammalati ed anziani nelle case
ore 19:00 Rappresentazione natalizia dei bambini

DOMENICA 23 DICEMBRE
Ore 19:30 rappresentazione natalizia in sassarese nel Salone parrocchiale

LUNEDI' 24 DICEMBRE: VIGILIA DI NATALE
Ore 18:00 Novena di Natale
ore 23:30 Veglia di Natale e Santa Messa

MARTEDI' 25 DICEMBRE: NATALE DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 11:30 - 18:00

MERCOLEDI' 26 DICEMBRE: FESTA DI S. STEFANO
Unica S. Messa ore 08:30

LUNEDI' 31 DICEMBRE: LITURGIA DI FINE ANNO E TE DEUM
Ore 16:30 in Chiesa

MARTEDI' 1 GENNAIO 2019: SOLENNITA' DI MARIA MADRE DI DIO E GIORNATA DELLA PACE
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 18:00

DOMENICA 6 GENNAIO 2019: SOLENNITA' EPIFANIA DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 (arrivo dei Re Magi e al termine della Befana) - 18:00

DOMENICA 14 GENNAIO 2019: FESTA DEL BATTESIMO DEL SIGNORE GESU'
Termine del tempo liturgico di Natale.



ALLESTIRE IL PRESEPIO IN CASA

Il rirorno del Presepio nelle case può essere l’occasione per riscoprire, genitori e figli insieme, la condivisione dell’attesa che precede il Natale. Possiamo pensare all’arte di fare il presepio con creatività e laboriosità intesa come liturgia domestica. Educare se stessi all’attesa significa dare al ritmo quotidiano dell’Avvento una tempistica sganciata dalla fretta. L’attesa di Colui che viene a donare gioia al nostro cuore e nella nostra famiglia è alimentata da segni e simboli legati alla tradizione religiosa. Diventa importante lo spazio individuato nella propria abitazione per la realizzazione del presepio, la scelta delle statuine, il materiale da utilizzare, il luogo adatto secondo i propri gusti estetici. Educare all’attesa può essere l’obiettivo psico-educativo e religioso del fare il presepio in famiglia. Mentre si attende in un clima di pace, si vince l’impazienza, dando valore ai doni che il Signore elargisce ogni giorno e sviluppando un atteggiamento di gratitudine alla vita stessa. Allestire il presepio in famiglia con la partecipazione di adulti e bambini, richiede un impegno collaborativo da parte di ciascuno ed ha una valenza educativa verso i più piccoli. Se la fase di realizzazione del presepio avviene nell’armonia familiare e in un clima gioioso di fede, alla vigilia di Natale si aspetterà davvero la nascita di Gesù Bambino. Nella Notte di Natale con cuore umile e pieno di stupore, l’intera famiglia potrà inneggiare il Gloria. Dopo la messa di mezzanotte, rientrando a casa, Gesù Bambino verrà deposto fra Maria e Giuseppe nel presepio allestito insieme.


PELLEGRINAGGIO, VIAGGI E GITE 2019

Giovedì 3 gennaio 2019 la Parrocchia organizza una gita nella terra del Bovale. Raduno previsto ore 6:45 e dopo la sistemazione sul bus GT partenza per Marrubiu, visita della Chiesa Parrocchiale intitolata alla Beata Vergine. Proseguimento per la Cantina del Bovale di Terralba. Visita all'esterno, agli impianti e degustazione di 4 vini abbinati con assaggi vari. Si prosegue per Marceddi' dov'è previsto il pranzo e al termine una passeggiata per il paese. In serata rientro a Li Punti.
La quota di partecipazione che comprende trasferimento con bus GT, visita guidata, degustazione alla Cantina del Bovale e pranzo in ristorante con menù completo tutto mare con bevande incluse è di € 55,00.

Per il prossimo anno il pellegrinaggio parrocchiale sarà svolto in Irlanda dal 1 a 8 luglio. E' possibile scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.

E' previsto un viaggio a Cuba dal 4 al 14 novembre 2019 (indispensabile possesso del Passaporto). scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.





-Ia DOMENICA DI AVVENTO

Sassari
03/12/2018



+ Ia DOMENICA +

«ALLORA VEDRANNO IL FIGLIO DELL'UOMO VENIRE SU UNA NUBE CON GRANDE POTENZA E GLORIA»

Luca 21,27
    

+ VANGELO SECONDO LUCA (Lc 21,25-28.34-36)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l’attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra. Le potenze dei cieli infatti saranno sconvolte. Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire su una nube con grande potenza e gloria. Quando cominceranno ad accadere queste cose, risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina. State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all’improvviso; come un laccio infatti esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra. Vegliate in ogni momento pregando, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere, e di comparire davanti al Figlio dell’uomo».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

Si entra con questa domenica in Avvento, un tempo di attesa. Nel Vangelo Gesù ci invita a un atteggiamento preciso: «Vegliate in ogni momento!». L’attesa è connessa con la vigilanza. Vegliare significa acuire lo sguardo per riconoscere, in quelli che ai più potrebbero sembrare i segni di una fine inevitabile, i germogli di un nuovo inizio. Un mondo vecchio, segnato dal peccato, muore, ma perché in esso sta nascendo un mondo nuovo, nel quale è presente la potenza di vita del Risorto. Dobbiamo vegliare per discernere, in una storia che sembra destinata al fallimento, l’agire di Dio che compie quelle «promesse di bene» annunciate da Geremia. Colui che attendiamo è il germoglio di Davide: egli viene a far germogliare nel mondo la novità di Dio, che deve rinnovare la nostra esistenza. Infatti, il segno inequivocabile di un mondo diverso, è la nostra possibilità, generata dalla grazia del Veniente, di «crescere e sovrabbondare nell’amore», come Paolo scrive ai Tessalonicesi. Più che osservare con preoccupazione i segni di un mondo che finisce, il nostro amore deve diventare segno profetico del mondo nuovo che nasce.

APPUNTAMENTI DELL'AVVENTO E DI NATALE

DOMENICA 2 DICEMBRE
Ritiro del Gruppo Ministranti e dei Giovanissimi

GIOVEDI' 6 DICEMBRE: SAN NICOLA PATRONO DI SASSARI
Alla sera S. Messa in Cattedrale alle ore 18:00 (non in Parrocchia)

SABATO 8 DICEMBRE: SOLENNITA' IMMACOLATA CONCEZIONE
Giornata dei Ministranti e omaggio floreare alla Madonna

SABATO 15 DICEMBRE
Ritiro dei Catechisti
ore 10:30 S. Messa all'AIAS coi malati e personale sanitario

NOVENA DI NATALE
Dal 16 dicembre, tutti i giorni alle ore 18:30

DOMENICA 16 DICEMBRE
Benedizione dei bambinelli dei presepi durante la S. Messa delle ore 10:00

LUNEDI' 15 DICEMBRE: CONFESSIONI ADULTI
Dalle ore 9 alle 12:00 e dalle 15:30 fino alle 18:00

SABATO 22 DICEMBRE
Al mattino S. Comunione agli ammalati ed anziani nelle case
ore 19:00 Rappresentazione natalizia dei bambini

DOMENICA 23 DICEMBRE
Ore 19:30 rappresentazione natalizia in sassarese nel Salone parrocchiale

LUNEDI' 24 DICEMBRE: VIGILIA DI NATALE
Ore 18:00 Novena di Natale
ore 23:30 Veglia di Natale e Santa Messa

MARTEDI' 25 DICEMBRE: NATALE DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 11:30 - 18:00

MERCOLEDI' 26 DICEMBRE: FESTA DI S. STEFANO
Unica S. Messa ore 08:30

LUNEDI' 31 DICEMBRE: LITURGIA DI FINE ANNO E TE DEUM
Ore 16:30 in Chiesa

MARTEDI' 1 GENNAIO 2019: SOLENNITA' DI MARIA MADRE DI DIO E GIORNATA DELLA PACE
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 - 18:00

DOMENICA 6 GENNAIO 2019: SOLENNITA' EPIFANIA DEL SIGNORE GESU'
Sante Messe ore 08:30 - 10:00 (arrivo dei Re Magi e al termine della Befana) - 18:00

DOMENICA 14 GENNAIO 2019: FESTA DEL BATTESIMO DEL SIGNORE GESU'
Termine del tempo liturgico di Natale.



PELLEGRINAGGIO, VIAGGI E GITE 2019

Giovedì 3 gennaio 2019 la Parrocchia organizza una gita nella terra del Bovale. Raduno previsto ore 6:45 e dopo la sistemazione sul bus GT partenza per Marrubiu, visita della Chiesa Parrocchiale intitolata alla Beata Vergine. Proseguimento per la Cantina del Bovale di Terralba. Visita all'esterno, agli impianti e degustazione di 4 vini abbinati con assaggi vari. Si prosegue per Marceddi' dov'è previsto il pranzo e al termine una passeggiata per il paese. In serata rientro a Li Punti.
La quota di partecipazione che comprende trasferimento con bus GT, visita guidata, degustazione alla Cantina del Bovale e pranzo in ristorante con menù completo tutto mare con bevande incluse è di € 55,00.

Per il prossimo anno il pellegrinaggio parrocchiale sarà svolto in Irlanda dal 1 a 8 luglio. E' possibile scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.

E' previsto un viaggio a Cuba dal 4 al 14 novembre 2019 (indispensabile possesso del Passaporto). scaricare il programma dettagliato del viaggio cliccando qui.





Archivio 2018
Di seguito trovate tutte le notizie divise per mesi.
   Gennaio  
  Febbraio  
    Marzo   
   Aprile   
   Maggio   
   Giugno   
   Luglio   
   Agosto   
  Settembre 
   Ottobre  
  Novembre  
  Dicembre  
Archivio 2019
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
2005-2018 | Tutti i diritti riservati a www.sanpioxlipunti.it - Sito realizzato con GIMP ed altri software con licenza free.
Per info contattare il webmaster qu. Buona navigazione!

Spazio sottostante riservato ai banner di altri siti di ispirazione cattolica