HOME PARROCCHIA IL SANTO APPUNTAMENTI I PELLEGRINAGGI FOTO ALBUM LA VOCE VIDEO ANNO S. PIO X
NOTIZIE INTENZIONI I GRUPPI PREGHIERE IL CAMPANILE CHENNAI CONTATTI DONAZIONI HELP
.
 Notizie - MAGGIO 2018

In questa sezione sono elencat tutte le news mensili relative alla parrocchia e al sito.
Dal men a destra selezioni il mese che vuoi vedere.



-SOLENNITA' DI PENTECOSTE

Sassari
19/05/2018



+ SOLENNITA' DI PENTECOSTE +

«QUANDO VERRA' IL PARACLITO, CHE IO VI MANDERO' DAL PADRE, LO SPIRITO DELLA VERITA' CHE PROCEDE DAL PADRE, EGLI DARA' TESTIMONIANZA DI ME»

Giovanni 15,26
    

+ VANGELO SECONDO GIOVANNI (15,26-27; 16,12-15)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio. Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

IL dono dello Spirito Santo sugli apostoli riuniti nel Cenacolo con Maria, Madre del Signore, segna l’inizio della missione evangelizzatrice della Chiesa e in fondo determina una sua "nascita" nei termini della sua relazione con il mondo. Nel Vangelo leggiamo dell’azione che verrà operata dallo Spirito di verità, che illuminerà i discepoli e li condurrà alla verità completa. Gli effetti dell’azione dello Spirito su ogni discepolo si manifestano sulla sua esistenza cristiana e sul suo comportamento che mutano radicalmente e producono i frutti dello stesso Spirito, che si sintetizzano nell’amore (agàpe).

AVVISO: SABATO 26 E DOMENICA 27 MAGGIO NON SI CELEBRANO LE SANTE MESSE ORE 18:00

La Santa Messe di SABATO 26 MAGGIO delle ore 18:00 NON SI CELEBRERA'. Alle ore 17:00 ci sarà la Celebrazione Eucaristica con l'Amministrazione delle Cresime presieduta dall'Arcivescovo Metropolita di Sassari Mons. Gian Franco Saba.

DOMENICA 27 MAGGIO in occasione della Festa del Voto alla B.V. Maria delle Grazie, NON SI CELEBRERA' la S. Messa delle ore 18:00 in Parrocchia. Alle 18:00 in Cattedrale la S. Messa e al termine la solenne processione verso il Santuario di S. Pietro in Silki.


AVVISO: GIOVEDI' 31 MAGGIO PELLEGRINAGGIO AL SANTUARIO DI S. PIETRO IN SILKI

E' possibile durante tutta la settimana dare la propria adesione per partecipare al pellegrinaggio nel pullman verso il Santuario di S. Pietro in Silki.


AVVISO: MESE DI MAGGIO

Dal 2 maggio per tutto il mese (compreso il Primo Venerdì ma eccetto il sabato e le domeniche) ci sarà la preghiera comunitaria del S. Rosario al termine della S. Messa e non prima.


PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE 2018 E ALTRI

Per il prossimo anno la parrocchia organizza un pellegrinaggio con un tour della Sicilia e l’Isola di Malta dal 1 luglio 2018 al 12 luglio 2018 (ULTIMI POSTI DISPONIBILI).

Per scaricare il programma dettagliato cliccare qui o visitare la sezione "Pellegrinaggi".

Sono in programma anche un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo dal 21 al 24 settembre ed un viaggio in Brasile dal 5 al 16 novembre. I programmi sono visionabili nella sezione e "Pellegrinaggi".





-SOLENNITA' ASCENSIONE DEL SIGNORE

Sassari
13/05/2018



+ SOLENNITA' ASCENSIONE DEL SIGNORE +

«CHI CREDERA' E SARA' BATTEZZATO SARA' SALVATO, MA CHI NON CREDERA' SARA' CONDANNATO»

Marco 16,16
    

+ VANGELO SECONDO MARCO (Mc 16,15-20)

In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno». Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore agiva insieme con loro e confermava la Parola con i segni che la accompagnavano.



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

Celebrare l’Ascensione del Signore Gesù ci fa riflettere sul significato che questo mistero ha nella storia della salvezza. Certamente per il Signore Gesù esso manifesta il termine della sua permanenza tra gli uomini, unita alla sua glorificazione alla destra del Padre per regnare con lui sul cielo e sulla terra. «Il suo regno non avrà fine » (Credo Niceno-Costantinopolitano) ed egli eserciterà dal cielo la sua azione benefica e salvatrice sull’umanità, per mezzo dello Spirito Santo (I Lettura). Per ciascuno degli apostoli, che saranno poi maggiormente potenziati in questo dallo Spirito alla Pentecoste, l’Ascensione determina la loro missione di testimoni del Risorto (Vangelo). Per noi cristiani, infine, l’Ascensione ha la funzione di aprirci alla speranza nella vita futura con Dio e di infonderci il coraggio dell’annuncio al mondo intero per evangelizzarlo ed unirlo in una sola fede, un solo battesimo, un solo Dio e Padre. Gesù che ascende al Cielo porta con sé quanti accolgono il suo Regno (II Lettura), rendendo così "accessibile" all’umanità la casa del Padre, ove si sperimentano in eterno la vita e la felicità di Dio (Cfr. CCC 661).

AVVISO: DOMENICA 13 MAGGIO NON SI CELEBRA S. MESSA ORE 18:00

In occasione delle nuove ordinazioni sacerdotali domenica 13 maggio NON si celebrerà la S. Messa delle ore 18:00.


AVVISO: MESE DI MAGGIO

Dal 2 maggio per tutto il mese (compreso il Primo Venerdì ma eccetto il sabato e le domeniche) ci sarà la preghiera comunitaria del S. Rosario al termine della S. Messa e non prima.


PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE 2018 E ALTRI

Per il prossimo anno la parrocchia organizza un pellegrinaggio con un tour della Sicilia e l’Isola di Malta dal 1 luglio 2018 al 12 luglio 2018 (ULTIMI POSTI DISPONIBILI).

Per scaricare il programma dettagliato cliccare qui o visitare la sezione "Pellegrinaggi".

Sono in programma anche un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo dal 21 al 24 settembre ed un viaggio in Brasile dal 5 al 16 novembre. I programmi sono visionabili nella sezione e "Pellegrinaggi".





-SESTA DOMENICA DI PASQUA

Sassari
05/05/2018



+ VIa DOMENICA DI PASQUA +

«QUESTO E' IL MIO COMANDAMENTO: CHE VI AMIATE GLI UNI GLI ALTRI COME IO HO AMATO VOI»

Giovanni 15,12
    

+ VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 15,9-17)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore. Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena. Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi. Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici. Voi siete miei amici, se fate ciò che io vi comando. Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l’ho fatto conoscere a voi. Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda. Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

Un ascolto intelligente dei testi liturgici odierni ci aiuta a cogliere ancora una volta l’amore di Cristo «che sorpassa ogni conoscenza, perché siate ricolmi di tutta la pienezza di Dio» (Ef 3,19). Un amore gratuito, senza frontiere. Novità introdotta dalla Pasqua del Signore. La narrazione del battesimo del pagano Cornelio e di quelli della sua casa fa intravvedere la prospettiva universale dell’amore che viene da Dio e il posto che in essa ha il discepolo di Cristo. Il Vangelo, sorgente di vita, è offerto a tutti gli uomini, senza eccezioni. «Dio è amore», ci dice san Giovanni. Esiste un rapporto meraviglioso e vitale tra Dio e noi, attuato concretamente mediante il Cristo: «Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo, perché noi avessimo la vita per lui». Una vera e propria rivoluzione che ha segnato anche il cambiamento dei rapporti umani. Nel discorso dell’ultima Cena Gesù svela il mistero dell’unità tra lui e i discepoli: «Come il Padre ha amato me, così anch’io ha amato voi. Rimanete nel mio amore ». Compito del cristiano è riversare questo amore sui fratelli e le sorelle.

AVVISO: MESE DI MAGGIO

Dal 2 maggio per tutto il mese (compreso il Primo Venerdì ma eccetto il sabato e le domeniche) ci sarà la preghiera comunitaria del S. Rosario al termine della S. Messa e non prima.


AVVISO: DOMENICA 6 MAGGIO PRIME COMUNIONI

Domenica 6 maggio durante la seconda Celebrazione Eucaristica del mattino ci saranno le Prime Comunioni (ore 10:00).
In questa giorno si invitano i fedeli a prender parte alle altre Sante Messe della Domenica per permettere a tutti i parenti dei bambini di poter partecipare.
Sabato 5 maggio la S. Messa vespertina sarà celebrata alle ore 18:00, domenica oltre alla Celebrazione Eucaristica con le Prime Comunioni, le Sante Messe saranno alle ore 8:30 e 18:00.


MARTEDI' 8 MAGGIO: SUPPLICA ALLA MADONNA

Si celebrerà in Parrocchia alle ore 11:30 la Supplica alla Beata Vergine del Santo Rosario.


PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE 2018 E ALTRI

Per il prossimo anno la parrocchia organizza un pellegrinaggio con un tour della Sicilia e l’Isola di Malta dal 1 luglio 2018 al 12 luglio 2018 (ULTIMI POSTI DISPONIBILI).

Per scaricare il programma dettagliato cliccare qui o visitare la sezione "Pellegrinaggi".

Sono in programma anche un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo dal 21 al 24 settembre ed un viaggio in Brasile dal 5 al 16 novembre. I programmi sono visionabili nella sezione e "Pellegrinaggi".





-QUINTA DOMENICA DI PASQUA

Sassari
03/05/2018



+ Va DOMENICA DI PASQUA +

«IO SONO LA VITE, VOI I TRALCI. CHI RIMANE IN ME, E IO IN LUI, PORTA MOLTO FRUTTO, PERCHE' SENZA DI ME NON POTETE FAR NULLA»

Giovanni 15,5
    

+ VANGELO SECONDO GIOVANNI (Gv 15,1-8)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Io sono la vite vera e il Padre mio è l’agricoltore. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo taglia, e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto. Voi siete già puri, a causa della parola che vi ho annunciato. Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può portare frutto da se stesso se non rimane nella vite, così neanche voi se non rimanete in me. Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e secca; poi lo raccolgono, lo gettano nel fuoco e lo bruciano. Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quello che volete e vi sarà fatto. In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto e diventiate miei discepoli».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

La liturgia odierna ci invita a riflettere sulla parabola della vite e i tralci. Essere e rimanere uniti a Cristo è fondamentale per ricevere la linfa vitale che ci permette di produrre i frutti. Senza l’adesione piena a Cristo si è improduttivi. Paolo dicono gli Atti degli Apostoli è un isolato ed emarginato nella comunità di Gerusalemme. Egli, che in modo sconvolgente è venuto a conoscenza del Cristo, deve fare i conti con la diffidenza che lo circonda. Ma alla fine trova posto nella comunità che lo riconosce come uno degli evangelizzatori più coraggiosi. Siamo peccatori, ma ugualmente amati da Dio. Giovanni ce lo dice con chiarezza. Inoltre, dalla comunione con Cristo-Verità nascono frutti copiosi. È una gioiosa certezza che dissipa ogni timore e ci dispone al servizio, al perdono reciproco, alla carità. La fede si esprime in un amore sincero, concreto ed efficace. Gesù nel Vangelo odierno ci assicura che solo il tralcio che resta unito alla vite produce frutto. Aderendo totalmente a Cristo con fede e amore, portiamo frutti di santità e di grazia, di vitalità interiore e di impegno per l’evangelizzazione.

AVVISO: MESE DI MAGGIO

Dal 2 maggio per tutto il mese (compreso il Primo Venerdì ma eccetto il sabato e le domeniche) ci sarà la preghiera comunitaria del S. Rosario al termine della S. Messa e non prima.


AVVISO: GITA PRIMO MAGGIO

La partenza per la gita del primo maggio è fissata per le ore 7:00


AVVISO: DOMENICA 6 MAGGIO PRIME COMUNIONI

Domenica 6 maggio durante la seconda Celebrazione Eucaristica del mattino ci saranno le Prime Comunioni (ore 10:00).
In questa giorno si invitano i fedeli a prender parte alle altre Sante Messe della Domenica per permettere a tutti i parenti dei bambini di poter partecipare.
Sabato 5 maggio la S. Messa vespertina sarà celebrata alle ore 18:00, domenica oltre alla Celebrazione Eucaristica con le Prime Comunioni, le Sante Messe saranno alle ore 8:30 e 18:00.


PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE 2018 E ALTRI

Per il prossimo anno la parrocchia organizza un pellegrinaggio con un tour della Sicilia e l’Isola di Malta dal 1 luglio 2018 al 12 luglio 2018 (ULTIMI POSTI DISPONIBILI).

Per scaricare il programma dettagliato cliccare qui o visitare la sezione "Pellegrinaggi".

Sono in programma anche un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo dal 21 al 24 settembre ed un viaggio in Brasile dal 5 al 16 novembre. I programmi sono visionabili nella sezione e "Pellegrinaggi".





Archivio 2018
Di seguito trovate tutte le notizie divise per mesi.
   Gennaio  
  Febbraio  
    Marzo   
   Aprile   
   Maggio   
   Giugno   
   Luglio   
   Agosto   
  Settembre 
   Ottobre  
  Novembre  
  Dicembre  
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
2005-2018 | Tutti i diritti riservati a www.sanpioxlipunti.it - Sito realizzato con GIMP ed altri software con licenza free.
Per info contattare il webmaster qu. Buona navigazione!

Spazio sottostante riservato ai banner di altri siti di ispirazione cattolica