HOME PARROCCHIA IL SANTO APPUNTAMENTI I PELLEGRINAGGI FOTO ALBUM LA VOCE VIDEO ANNO S. PIO X
NOTIZIE INTENZIONI I GRUPPI PREGHIERE IL CAMPANILE CHENNAI CONTATTI DONAZIONI HELP
.
 Notizie - LUGLIO 2009

In questa sezione sono elencat tutte le news mensili relative alla parrocchia e al sito.
Dal menù a destra selezioni il mese che vuoi vedere.



-  ANNO SACERDOTALE 2009-2010

Sassari
17/07/2009



ANNO SACERDOTALE
19 GIUGNO 2009 - 19 GIUGNO 2010

Alcune informazioni

L’ANNIVERSARIO...
Nel 1859, esattamente centocinquant’anni fa, nel piccolo villaggio francese di Ars moriva Giovanni Maria Vianney, universalmente conosciuto come il Santo Curato d'Ars e come patrono dei parroci. Egli era tato parroco del suo gregge per oltre quarant’anni durante i quali si era distinto per la predicazione semplice ma profonda, per l’austerità e per l’intensa vita di preghiera a contatto con l’Eucaristia.
A 150 anni di distanza, Benedetto XVI ha ritenuto opportuno riproporre a tutta la Chiesa la figura di questo santo sacerdote, dedicando uno speciale anno proprio ai sacerdoti a iniziare dal 19 giugno 2009 e fino al 19 giugno 2010. Due eventi significativi segneranno questi mesi, e cioè, la proclamazione del curato d'Ars quale patrono di tutti i sacerdoti (non solo di coloro che sono parroci), e l’incontro mondiale del papa coi sacerdoti in Piazza San Pietro. Vedremo pubblicato, inoltre, il Direttorio per i Confessori e i Direttori spirituali insieme a testi scritti da Benedetto XVI in varie occasioni sul ministero e la vita del sacerdote.

...LE MOTIVAZIONI...
Papa Benedetto XVI ha spiegato le motivazioni di qusta sua decisione affermando: «Proprio per favorire la tensione verso la perfezione spirituale dalla quale soprattutto dipende l’efficacio del loro ministero, ho deciso di indire uno speciale anno sacerdotale. Ricorre, infatti, il 150° anniversario della morte del Santo Curato d’Ars, Giovanni Maria Vianney, vero esempio di pastore a servizio del gregge di Cristo».
L’opportunità dell'indizione di un tale anno emerge anche dalla considerazione della crisi che da molti anni segna questo stato di vita all’interno della Chiesa e dalla mancanza del manifestarsi di vocazione ad esso nonostante l’esiguità del numero di sacerdoti rispetto alle necessità delle comunità ecclesiali. Certamente il Papa ha davanti a sé tutte le situazioni di difficoltà e ha ben considerato l’opportunità di uno speciale anno che possa aiutare tutta la Chiesa a maturare e a prendere cosciesca dell’importanza del sacerdozio per la sua esistenza.

...IL SACERDOTE...
Il sacerdote è l’uomo di Dio, l’uomo che si pone fra Dio e gli uomini. Egli è il dispensatore della grazia salvifica di Dio che amministra attraveso i sacramenti e attraverso la predicazione. E’ l’uomo dell’Eucaristia, perché certamente il sacerdozio esiste in ordine all’Eucaristia, perpetuazione della presenza di Cristo in mezzo ai suoi.

...LA PREGHIERA...
Con queste premesse, dovremmo tutti ripensare e pregare per i nostri sacerdoti. Anche per coloro che vivono con maggior difficoltà la loro consacrazione a Dio. Preghiamo perciò per le nuove vocazioni al sacerdozio, perché siano sante e perché la scelta di questa strada sia compiuta con piena coscienza e responsabilità. In particolare ricordiamo tutto i sacerdoti il prossimo 4 agosto, giorno della memoria di San Giovanni Maria Vianney.


IL PATRONO DEI PARROCI E DEI SACERDOTI...
San Giovanni Maria Vianney, il Curato d’Ars (1786-1859)

Nato a Dardilly (Francia) nel 1786 da una famiglia contadina, ricevette un’educazione cristiana e su di lui influì la testimonianza coraggiosa di un sacerdote "refrattario", il cui esempio fece maturare in lui la vocazione sacerdotale. Intorno ai 20 anni decise di diventare prete. C’era però un ostacolo grave: gli mancava un minimo di istruzione. Dovette quindi riprendere gli studi, ma all’improvviso giunse la chiamata alle armi nell’esercito napoleonico (1809). Riuscì tuttavia a evitare l’arruolamento e a ritornare a casa nel 1811. Grazie alla stima e all’aiuto dell’abbé Ballaey, riuscì ad accedere agli ordini sacri e nel 1851 fu ordinato sacerdote, divenendo prima coauditore dello stesso abbé Balley.
Nel 1818 fu trasferito ad Ars, l’ultimo villaggio della diocesi. La gente non era atea o anticlericale, ma viveva una religiosità superficiale e banale, schiava dei propri comodi. Il nuovo Curato si propose di condurre le anime a Dio come un vero pastore, secondo il cuore di Dio. Avviò una lotta serrata contro i vizi e spronò i suoi parrocchiani a condurre una intensa vita religiosa attraverso la partecipazione frequente ai sacramenti, in particolare all’Eucaristia. La sua azione pastorale era veemente, ma allo stesso tempo paziente. Riuscì così a suscitare la conversioe di gran parte dei più bisognosi e i sofferenti. Nel confessionale riuscì a riavvicinare a Dio molte anime che se ne erano allontanate. Ebbe il dono del discernimento e di penetrazione dei cuori.
Attorno alla sua figura fiorirono molte guarigioni. La fama della santità del Curato d’Ars si diffuse ben oltre i confini del suo paese. Il suo zelo pastorale trovava la sua sorgente nella preghiera contemplativa, nella Celebrazione Eucaristica e nella Liturgia delle Ore. Tutto ciò che il Curato faceva era determinato dall’incontro con il Signore e in lui ogni fedele vedeva l’uomo il cui scopo era quello di riavvicinare tutte le anime a Dio.
Giovanni Maria Vianney morì il 4 agosto 1859. Fu beatificato nel 1905 e canonizzato nel 1925. Fu dichiarato patrono dei sacerdoti di tutto il mondo.

ENCICLICA CARITAS IN VERITATE

Martedì 7 luglio 2009 è stata presentata la nuova enciclica di Sua Santità Benedetto XVI dal titilo "CARITAS IN VERITATE".
L’enciclica è composta dai seguenti capitoli:
- IL MESSAGGIO DELLA POPULORUM PROGRESSIO;
- LO SVILUPPO UMANO NEL NOSTRO TEMPO;
- FRATERNITÀ, SVILUPPO ECONOMICO E SOCIETÀ CIVILE;
- SVILUPPO DEI POPOLI, DIRITTI E DOVERI, AMBIENTE;
- LA COLLABORAZIONE DELLA FAMIGLIA UMANA;
- LO SVILUPPO DEI POPOLI E LA TECNICA.

E’ possibile scaricarla in italiano e inglese dalla sezione La Voce cliccando qui.


ORARI DELLE SS. MESSE ESTIVI - NON SI ACCETTANO PIU’ INDUMENTI

Dal giovedì 2 luglio cambiano gli orari delle SS. Messe festive e feriali che si manterranno tali sino a lunedì 31 agosto secondo questi orari:
- GIORNI FERIALI: 08:00 - 19:00
- GIORNI FESTIVI: 08:00 - 10:00 - 19:00

La Caritas parrocchiale non accetterà più indumenti fino alla fine del mese di settembre per evitare l’accumulo dei vestiari nei locali parrochiali durante tutta l’estate per ovvi motivi igenici.
DURANTE TUTTA L’ESTATE E’ MANTENUTO IL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEI VIVERI ALLE FAMIGLIE BISOGNOSE, QUINDI SI PUO’ CONTINUARE A PORTARE LE SPESE PER GLI ASSISTITI.



VENERDI’ 21 AGOSTO, FESTA PATRONALE DI SAN PIO X

La nostra comunità parrocchiale festeggia venerdì 21 agosto il suo santo patrono San Pio X. Per l’occasione cerchiamo di essere presenti a questa importantissima solennità che verrà preceduta dal consueto triduo in suo onore.
Il programma della festa litugica e degli orari saranno pubblicati in seguito.


BUONE VACANZE A TUTTI!
- L’AGGIORNAMENTO DEL SITO RIPRENDERA’ DA SABATO 1 AGOSTO -



-  XVa DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Sassari
11/07/2009


XVa DOMENICA TEMPO ORDINARIO
«GESU’ CHIAMO’ A SE I DODICI E PRESE A MANDARLI A DUE A DUE»

Marco 6,7
    

+ VANGELO SECONDO MARCO (Mc 6,7-13)

In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due e dava loro potere sugli spiriti impuri. E ordinò loro di non prendere per il viaggio nient’altro che un bastone: né pane, né sacca, né denaro nella cintura; ma di calzare sandali e di non portare due tuniche. E diceva loro: «Dovunque entriate in una casa, rimanetevi finché non sarete partiti di lì. Se in qualche luogo non vi accogliessero e non vi ascoltassero, andatevene e scuotete la polvere sotto i vostri piedi come testimonianza per loro». Ed essi, partiti, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demòni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano.


Quante ore ha un giorno? Ventiquattro! Quante ore ha la missione? Venticinque… un’ora che non esiste, direbbe qualcuno, ma quest’ora simbolica sta a indicare che il tempo dell’annuncio del Vangelo non è computabile in ore, è una questione esistenziale, di stile di vita, qualcosa insomma che pervade tutto l’essere di una persona. Gesù chiama i Dodici e li manda ad annunciare il suo stesso messaggio di salvezza e chiede loro di fare come lui stesso ha operato: senza calcoli, senza tempi, senza particolari ruoli assunti, ma semplicemente andando per i villaggi e predicando con la parola e l’esempio della vita il Regno di Dio (Vangelo).

È questo il modo di agire di chi Dio incarica ad essere suo profeta: testimoniare senza riserve e senza paura il lieto messaggio, anche di fronte alle incomprensioni e agli insuccessi (Prima Lettura - Am 7,12-15). E il tutto nella gioia e nell’umiltà di quanti sanno che lavorano non per meriti acquisiti, ma perché scelti da Dio: e le scelte di Dio, pur richiamando sempre all’impegno, «sono in ogni caso felici, perché egli sa bene qual è la strada corretta verso la nostra felicità piena» (Karl Rahner).

ANNO SACERDOTALE, 19 GIUGNO 2009 - 19 GIUGNO 2010

Dal 19 giugno si è aperto l’anno sacerdotale indetto da Benedetto XVI in occasione del 150° anniversario della morte di San Giovanni Maria Vianney (1859). Avrà come terma «Fedeltà di Cristo, fedeltà del sacerdozio». Sia «fonte di grazia, di gioia e di opportunità - dice il Card. Claudio Humes - di rinnovamenteo interiore dei sacerdoti per il bene della Chiesa tutta».


ENCICLICA CARITAS IN VERITATE

Martedì 7 luglio 2009 è stata presentata la nuova enciclica di Sua Santità Benedetto XVI dal titilo "CARITAS IN VERITATE".
L’enciclica è composta dai seguenti capitoli:
- IL MESSAGGIO DELLA POPULORUM PROGRESSIO;
- LO SVILUPPO UMANO NEL NOSTRO TEMPO;
- FRATERNITÀ, SVILUPPO ECONOMICO E SOCIETÀ CIVILE;
- SVILUPPO DEI POPOLI, DIRITTI E DOVERI, AMBIENTE;
- LA COLLABORAZIONE DELLA FAMIGLIA UMANA;
- LO SVILUPPO DEI POPOLI E LA TECNICA.

E’ possibile scaricarla in italiano e inglese dalla sezione La Voce cliccando qui.


ORARI DELLE SS. MESSE ESTIVI - NON SI ACCETTANO PIU’ INDUMENTI

Dal giovedì 2 luglio cambiano gli orari delle SS. Messe festive e feriali che si manterranno tali sino a lunedì 31 agosto secondo questi orari:
- GIORNI FERIALI: 08:00 - 19:00
- GIORNI FESTIVI: 08:00 - 10:00 - 19:00

La Caritas parrocchiale non accetterà più indumenti fino alla fine del mese di settembre per evitare l’accumulo dei vestiari nei locali parrochiali durante tutta l’estate per ovvi motivi igenici.
DURANTE TUTTA L’ESTATE E’ MANTENUTO IL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEI VIVERI ALLE FAMIGLIE BISOGNOSE, QUINDI SI PUO’ CONTINUARE A PORTARE LE SPESE PER GLI ASSISTITI.





-  XIVa DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Sassari
02/07/2009


XIVa DOMENICA TEMPO ORDINARIO
«E SI MERAVIGLIAVA DELLA LORO INCREDULITA’»

Marco 6,6
    

+ VANGELO SECONDO MARCO (Mc 6,1-6)

In quel tempo, Gesù venne nella sua patria e i suoi discepoli lo seguirono. Giunto il sabato, si mise a insegnare nella sinagoga. E molti, ascoltando, rimanevano stupiti e dicevano: «Da dove gli vengono queste cose? E che sapienza è quella che gli è stata data? E i prodigi come quelli compiuti dalle sue mani? Non è costui il falegname, il figlio di Maria, il fratello di Giacomo, di Ioses, di Giuda e di Simone? E le sue sorelle, non stanno qui da noi?». Ed era per loro motivo di scandalo. Ma Gesù disse loro: «Un profeta non è disprezzato se non nella sua patria, tra i suoi parenti e in casa sua». E lì non poteva compiere nessun prodigio, ma solo impose le mani a pochi malati e li guarì. E si meravigliava della loro incredulità. Gesù percorreva i villaggi d’intorno, insegnando.


Ognuno di noi spesso cerca segni straordinari per percepire la presenza di Dio, ma poi si accorge che più li cerca, meno essi giungono. Così è stato per i concittadini di Gesù, stupiti per la sua predicazione e i suoi miracoli, ma increduli di come potesse un uomo, cresciuto nella loro terra, compiere tali prodigi (Vangelo). Il rischio di non scorgere Dio nelle vicende umane e, quindi, di non ascoltare la sua Parola esiste in ogni tempo (Prima Lettura - Ez 2,2-5). Ma Dio è colui che è vicino a ciascuno di noi, condividendo la nostra vita e le nostre problematiche per poterci indicare la via giusta da prendere.

La grandezza di Dio si manifesta nella debolezza, dice san Paolo scrivendo ai cristiani di Corinto (Seconda Lettura - 2Cor 12,7-10), per indicare che la sua pedagogia non è quella tipica del "maestro in cattedra", ma del pellegrino fra le situazioni dell’uomo, per portare speranza e conforto. A noi rimane il compito di passare dallo sguardo con i semplici occhi fisici «a quello tramite gli occhi della fede» (Rousselot), per riconoscere il Maestro che cammina con noi per le strade del mondo verso l’eternità.

INIZIO ANNO SACERDOTALE

Dal 19 giugno si è aperto l’anno sacerdotale indetto da Benedetto XVI in occasione del 150° anniversario della morte di San Giovanni Maria Vianney (1859). Avrà come terma «Fedeltà di Cristo, fedeltà del sacerdozio». Sia «fonte di grazia, di gioia e di opportunità - dice il Card. Claudio Humes - di rinnovamenteo interiore dei sacerdoti per il bene della Chiesa tutta».


SOTTOSCRIZIONE PER EMANUELE D.

Da pochi giorni è iniziata una sottoscrizione per aiutare un ragazzo trentenne della nostra parrocchia, Emanuele D., che ha avuto un gravissimo incidente stradale e per le quali cure è dovuto andare in una clinica di Verona. L’altro giorno in parroco ha consegnato i primi 800 euro che sono stati consegnati direttamente alla famiglia.
ESCLUSIVAMENTE IL PARROCO E LE SUORE SONO AUTORIZZATE A RACCOGLIERE LE OFFERTE!!


CAMBIANO GLI ORARI DELLE SS. MESSE

Dal giovedì 2 luglio cambiano gli orari delle SS. Messe festive e feriali che si manterranno tali sino a lunedì 31 agosto secondo questi orari:
- GIORNI FERIALI: 08:00 - 19:00
- GIORNI FESTIVI: 08:00 - 10:00 - 19:00


NON SI ACCETTANO PIU’ INDUMENTI

La Caritas parrocchiale non accetterà più indumenti fino alla fine del mese di settembre per evitare l’accumulo dei vestiari nei locali parrochiali durante tutta l’estate per ovvi motivi igenici.
DURANTE TUTTA L’ESTATE E’ MANTENUTO IL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEI VIVERI ALLE FAMIGLIE BISOGNOSE, QUINDI SI PUO’ CONTINUARE A PORTARE LE SPESE PER GLI ASSISTITI.




Archivio 2009
Di seguito trovate tutte le notizie divise per mesi.
¤   Gennaio  ¤
¤  Febbraio  ¤
¤    Marzo   ¤
¤   Aprile   ¤
¤   Maggio   ¤
¤   Giugno   ¤
¤   Luglio   ¤
¤   Agosto   ¤
¤  Settembre ¤
¤   Ottobre  ¤
¤  Novembre  ¤
¤  Dicembre  ¤
Archivio 2019
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
© 2005-2018 | Tutti i diritti riservati a www.sanpioxlipunti.it - Sito realizzato con GIMP ed altri software con licenza free.
Per info contattare il webmaster quì. Buona navigazione!

Spazio sottostante riservato ai banner di altri siti di ispirazione cattolica