HOME PARROCCHIA IL SANTO APPUNTAMENTI I PELLEGRINAGGI FOTO ALBUM LA VOCE VIDEO ANNO S. PIO X
NOTIZIE INTENZIONI I GRUPPI PREGHIERE IL CAMPANILE CHENNAI CONTATTI DONAZIONI HELP
.
 Notizie - AGOSTO 2008

In questa sezione sono elencat tutte le news mensili relative alla parrocchia e al sito.
Dal menù a destra selezioni il mese che vuoi vedere.



-  XXIIa DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Sassari
31/08/2008


XXIIa DOMENICA T. ORDINARIO

«SE QUALCUNO VUOLE VENIRE DIETRO A ME, RINNEGHI SE STESSO, PRENDA LA SUA CROCE E MI SEGUA»

Matteo 16,24
    

IL VANGELO DELLA DOMENICA (Mt 16,21-27)
In quel tempo, Gesù cominciò a spiegare ai suoi discepoli che doveva andare a Gerusalemme e soffrire molto da parte degli anziani, dei capi dei sacerdoti e degli scribi, e venire ucciso e risorgere il terzo giorno. Pietro lo prese in disparte e si mise a rimproverarlo dicendo: «Dio non voglia, Signore; questo non ti accadrà mai». Ma egli, voltandosi, disse a Pietro: «Va’ dietro a me, Satana! Tu mi sei di scandalo, perché non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini!». Allora Gesù disse ai suoi discepoli: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia, la troverà. Infatti quale vantaggio avrà un uomo se guadagnerà il mondo intero, ma perderà la propria vita? O che cosa un uomo potrà dare in cambio della propria vita? Perché il Figlio dell’uomo sta per venire nella gloria del Padre suo, con i suoi angeli, e allora renderà a ciascuno secondo le sue azioni».

Dio ha scelto di salvare l’umanità condividendo la miseria dell’uomo. Gesù è il segno di questa solidarietà di Dio con noi: Egli prende sopra di sé i nostri peccati, si sottomette al nostro destino di sofferenza e di morte, rinuncia a difendere e ad affermare se stesso, come si era sottomesso al battesimo di Giovanni e a Satana che gli proponeva la strada del successo, egli aveva risposto con l’obbedienza al Padre.

Se ora Gesù apostrofa Pietro chiamandolo "Satana" il motivo è che Pietro, gli sta riproponendo la strada del tentatore: una strada di successo, che corrisponde certo alle attese umane, ma non al progetto di Dio.

Nel Vangelo odierno, la rivelazione del futuro destino di Cristo, che sempre più configura il Maestro al "servo sofferente", c’è la parallela rivelazione dell’identità del discepolo che deve rinnegare se stesso, prendere la sua croce e seguire il Signore.
Il vero discepolo deve cambiare il modo di pensare e affidarsi alla logica del Maestro.

Significativa la parola del profeta (Prima Lettura Ger 20,7-9), che ci riporta all’esperienza di Geremia, il quale, abbracciata la logica di Dio, si è visto emarginato, deriso e perseguitato; ma in questa esperienza la fedeltà alla sua vocazione esce rafforzata.



DA SETTEMBRE CAMBIO DI ORARI - 3 SETTEMBRE RADIO MARIA

Dal 1°settembre incluso, gli orari delle SS. Messe, torneranno ad essere quelli invernali che saranno:
FERIALI:
- ore 08:30 S. Messa
- ore 18:00 S. Messa

FESTIVI: - ore 08:30 S. Messa
- ore 10:00 S. Messa
- ore 18:00 S. Messa


MERCOLEDI’ 3 SETTEMBRE - COLLEGAMENTO CON RADIO MARIA

Mercoledì 3 settembre dalle ore 07:30 saremo collegati con Radio Maria per la trasmissione in diretta di:
- Santo Rosario;
- Santa Messa;
- Lodi Mattutine.

Per una maggiore organizzazione tutti coloro che intendessero partecipare a tali liturgie sono invitati a essere in chiesa alle ore 07:15


VISITA DEL SANTO PADRE ALLA MADONNA DI BONARIA

La nostra parrocchia sarà presente con due pullman a Cagliari per l’importante e storica visita di SS. Benedetto XVI in Sardegna per il Centenario dalla procramazione (ad opera di S. Pio X) nel 1908 della Madanna di Bonaria quale Patrona Massima della nostra isola.
In Parrocchia non ci sarà la S. Messa delle ore 8:30 ma (oltre a quella vespertina del sabato alle 18) ci saranno le due SS. Messe delle ore 10:00 e 18:00!


RACCOLTA DI OFFERTE PER LA STATUA DI PADRE PIO

E’ il corso la raccolta di offerte per la statua di San Pio da Pietrelcina che sarà posta all’interno del sagrato della chiesa.
Chi volesse aderire con un offerta può farlo recandosi in parrocchia consegnandola al parroco o a Danilo, il responsabile del gruppo di preghiera Padre Pio.
Grazie per la vostra disponibilità!


NON SI ACCETTANO INDUMENTI FINO A OTTOBRE

Non saranno accettati indumenti fino ad ottobre, si prega quindi di non portarli per tutta l’estate.
Continua invece la raccolta di viveri per le famiglie assistite dalla parrocchia anche durante tutto il periodo estivo.
Grazie del vostro contributo!




-  XXIa DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Sassari
24/08/2008


XXIa DOMENICA T. ORDINARIO

«TU SEI IL CRISTO, IL FIGLIO DEL DIO VIVENTE»

Matteo 16,16
    

IL VANGELO DELLA DOMENICA (Mt 16,13-20)
In quel tempo, Gesù, giunto nella regione di Cesarèa di Filippo, domandò ai suoi discepoli: «La gente, chi dice che sia il Figlio dell’uomo?». Risposero: «Alcuni dicono Giovanni il Battista, altri Elìa, altri Geremìa o qualcuno dei profeti». Disse loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente». E Gesù gli disse: «Beato sei tu, Simone, figlio di Giona, perché né carne né sangue te lo hanno rivelato, ma il Padre mio che è nei cieli. E io a te dico: tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le potenze degli inferi non prevarranno su di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli: tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli». Allora ordinò ai discepoli di non dire ad alcuno che egli era il Cristo.

Il Catechismo della Chiesa Cattolica chiede ai fedeli di «aderire con religioso ossequio dello spirito» all’insegnamento del Vescovo di Roma, Pastore della Chiesa universale e successore di Pietro (n. 892). Nel Vangelo odierno contempliamo Pietro, il principe degli apostoli, chiamato a rappresentare nella Chiesa e nel mondo l’autorità e l’insegnamento di Gesù Signore e Maestro.

Questo avviene però dopo che Pietro, ispirato dal Padre celeste, ha professato la sua fede in Cristo «Figlio del Dio vivente». Egli non sarà più Simone figlio di Giona, ma Pietro, che significa pietra, roccia di fondazione.

La Prima Lettura, profezia dell’investitura apostolica di Pietro, narra che al posto di Sebna, capo del regno di Giuda, Dio sceglie Eliakìm, suo servo fedele, quindi padre buono per Gerusalemme e di tutto il popolo.

E San Paolo nella Seconda Lettura, nell’elevare un inno alla sapienza infinita di Dio, mostra che possiamo salire verso la comunione con il mistero divino, tramite la fede orante, capace di trasformare noi credenti secondo il cuore del Padre e renderci docili all’insegnamento di Pietro comunicato nel nome del Signore.

Preghiamo per questo il Padre Celeste affinché la visita del Santo Padre Benedetto XVI a Cagliari il 7 settembre possa confermare nella fede nel Suo Figlio e nella sua Chiesa tutta la comunità della Sardegna.



DA SETTEMBRE CAMBIO DI ORARI - 3 SETTEMBRE RADIO MARIA

Dal 1°settembre incluso, gli orari delle SS. Messe, torneranno ad essere quelli invernali che saranno:
FERIALI:
- ore 08:30 S. Messa
- ore 18:00 S. Messa

FESTIVI: - ore 08:30 S. Messa
- ore 10:00 S. Messa
- ore 18:00 S. Messa

Lunedì 3 settembre la nostra parrocchia ospiterà le lodi mattutine, il Santo Rorario e la S. Messa in collegamento con Radio Maria.


GIOVEDI’ 28 AGOSTO - CONVEGNO ECCLESIALE DIOCESANO

In occasione del Convegno Ecclesiale Diocesano che si terrà nella Parrocchia di S. Maria di Pisa, non sarà celebrata la S. Messa delle 19:00.


RACCOLTA DI OFFERTE PER LA STATUA DI PADRE PIO

E’ il corso la raccolta di offerte per la statua di San Pio da Pietrelcina che sarà posta all’interno dei giardini pubblici di Li Punti.
Chi volesse aderire con un offerta può farlo recandosi in parrocchia consegnandola al parroco o a Danilo, il responsabile del gruppo di preghiera Padre Pio.
Grazie per la vostra disponibilità!


NON SI ACCETTANO INDUMENTI FINO A OTTOBRE

Non saranno accettati indumenti fino ad ottobre, si prega quindi di non portarli per tutta l’estate.
Continua invece la raccolta di viveri per le famiglie assistite dalla parrocchia anche durante tutto il periodo estivo.
Grazie del vostro contributo!




-  FESTA PATRONALE SAN PIO X

Sassari
18/08/2008




PROGRAMMA RELIGIOSO

LUNEDI’ 18 AGOSTO

Alla mattino:
Confessioni: 09:30 – 12

Alla sera:
Confessioni: 16:30 – 19
ore 19:00 Santa Messa presieduta da don Salvatore Mangatia e accompagnata dai canti del Coro degli Adulti della parrocchia


MARTEDI’ 19 AGOSTO

Al mattino:
S. Comunione agli ammalati e anziani nelle case

Alla sera:
ore 17:30 Adorazione al SS. Sacramento

ore 19:00 Santa Messa presieduta da don Massimiliano Salis e accompagnata dai canti del Coro dei Giovani della parrocchia


MERCOLEDI’ 20 AGOSTO

Alla sera:
ore 18:30 Vespri Solenni

ore 19:00 Santa Messa con gli ammalati presieduta da don Angelo Demontis e accompagnata dai canti del Coro di S. Apollinare della parrocchia


GIOVEDI’ 21 AGOSTO (SAN PIO X)

Al mattino:
ore 08:00 Santa Messa
ore 10:00 Santa Messa

Alla sera:
ore 18:00 Santa Messa solenne presieduta da don Dino Pittalis e accompagnata dai canti del Coro di Santu Matteu di Bono(SS)

ore 19:00 (circa) Solenne Processione per le seguenti vie del quartiere:
Chiesa – via Era – via Pala di Carru – via Bruno - via S. D'Acquisto – via Camboni – via Era – Chiesa


VENERDI’ 22 AGOSTO

ore 19:00 Santa Messa in suffragio di tutti i parrocchiani defunti



RACCOLTA DI OFFERTE PER LA STATUA DI PADRE PIO

E’ il corso la raccolta di offerte per la statua di San Pio da Pietrelcina che sarà posta all’interno dei giardini pubblici di Li Punti.
Chi volesse aderire con un offerta può farlo recandosi in parrocchia consegnandola al parroco o a Danilo, il responsabile del gruppo di preghiera Padre Pio.
Grazie per la vostra disponibilità!


ISCRIZIONI PER L’ARRIVO DEL SANTO PADRE A CAGLIARI

Sono iniziate le iscrizioni al pellegrinaggio a Cagliari per l’arrivo del Santo Padre Benedetto XVI in occasione del centenario dalla proclamazione, ad opera di S. Pio X, della Madonna di Bonaria quale patrona massina della Sardegna.
Per informazioni e iscrizione recarsi in parrocchia entro questa settimana (3/8-10/8). Un pullman è stato già completato e il secondo è a metà.


NON SI ACCETTANO INDUMENTI FINO A OTTOBRE

Non saranno accettati indumenti fino ad ottobre, si prega quindi di non portarli per tutta l’estate.
Continua invece la raccolta di viveri per le famiglie assistite dalla parrocchia anche durante tutto il periodo estivo.
Grazie del vostro contributo!




-  SOLENNITA’ DI MARIA VERGINE ASSUNTA IN CIELO

Sassari
14/08/2008


SOLENNITA’ DI MARIA VERGINE
ASSUNTA IN CIELO

«L’ANIMA MIA MAGNIFICA IL SIGNORE»

Luca 1,46
    

IL VANGELO DELLA DOMENICA (Lc 1,39-56)
In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo. Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me? Ecco, appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo. E beata colei che ha creduto nell’adempimento di ciò che il Signore le ha detto». Allora Maria disse: «L’anima mia magnifica il Signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore, perché ha guardato l’umiltà della sua serva. D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata. Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente e Santo è il suo nome; di generazione in generazione la sua misericordia per quelli che lo temono. Ha spiegato la potenza del suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili; ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato i ricchi a mani vuote. Ha soccorso Israele, suo servo, ricordandosi della sua misericordia, come aveva detto ai nostri padri, per Abramo e la sua discendenza, per sempre». Maria rimase con lei circa tre mesi, poi tornò a casa sua.

Nella primavera, quando tutta la natura rinasce e si rinnova, noi celebriamo la Pasqua del Signore, evento che sconfigge la morte ed esalta Gesù glorioso alla destra del Padre.

Nel cuore dell’estate, quando la natura inizia a dare i suoi frutti, celebriamo la pasqua di Maria, della Madre Vergine: la sua gloriosa assunzione al cielo.
Primo ed eccelso frutto della redenzione, l’Immacolata e tutta santa Madre degl Signore, viene esaltata al di sopra degli angeli e dei santi quale "gioia del mondo" e &34;gaudio dell’universo": in quanto poi nostra Madre, Ella entra nell’infinito di Dio per meglio servire di lassù i suoi figli pellegrini sulla terra.

Accanto al Figlio, l’Assunta, è nostra potente avvocata e sicura protettrice!

E la città di Sassari si prepara a venerarla solennemente con la processione cittadina del simulacro della Vergine che, come in alcune culture soprattutto cristiane orientali, è rappresentata in Sardegna come dormiente.
La processione partirà dal Duomo di San Nicola dopo la S. Messa delle ore 18:00.

Stasera, giovedì 14 agosto, sempre la città è chiamata a sciogliere il suo pluricentenario voto alla Vergine Assunta che per grazia di Dio salvò Sassari dalla peste che la colpì nel XVI secolo. Un evento particolarmente sentito dai sassaresi che richiama più di centomila persone in città per la Faradda di li Candaleri (Discesa dei Candelieri) o Festha Manna (Festa Grande)!



PREPARARSI ALLA FESTA PATRONALE

E’ importante organizzarsi per essere presenti il 21 agosto alla festa del nostro santo patrono Pio X.

Dal menù della sezione Il Santo è possibile visualizzare il programma completo della festa religiosa 2008.

Inoltre è uscito il 5° numero de IL CAMPANILE scaricabile nell’omonima sezione del sito.

Il programma completo della festa religiosa è disponibile cliccando quì.


RACCOLTA DI OFFERTE PER LA STATUA DI PADRE PIO

E’ il corso la raccolta di offerte per la statua di San Pio da Pietrelcina che sarà posta all’interno dei giardini pubblici di Li Punti.
Chi volesse aderire con un offerta può farlo recandosi in parrocchia consegnandola al parroco o a Danilo, il responsabile del gruppo di preghiera Padre Pio.
Grazie per la vostra disponibilità!


ISCRIZIONI PER L’ARRIVO DEL SANTO PADRE A CAGLIARI

Sono iniziate le iscrizioni al pellegrinaggio a Cagliari per l’arrivo del Santo Padre Benedetto XVI in occasione del centenario dalla proclamazione, ad opera di S. Pio X, della Madonna di Bonaria quale patrona massina della Sardegna.
Per informazioni e iscrizione recarsi in parrocchia entro questa settimana (3/8-10/8). Un pullman è stato già completato e il secondo è a metà.


NON SI ACCETTANO INDUMENTI FINO A OTTOBRE

Non saranno accettati indumenti fino ad ottobre, si prega quindi di non portarli per tutta l’estate.
Continua invece la raccolta di viveri per le famiglie assistite dalla parrocchia anche durante tutto il periodo estivo.
Grazie del vostro contributo!




-  XIXa DOMENICA T. ORDINARIO

Sassari
09/08/2008


XIXa DOMENICA TEMPO ORDINARIO

«CORAGGIO, SONO IO, NON ABBIATE PAURA!»

Matteo 14,27
    

IL VANGELO DELLA DOMENICA (Mt 14,22-33)
[Dopo che la folla ebbe mangiato], subito Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, finché non avesse congedato la folla. Congedata la folla, salì sul monte, in disparte, a pregare. Venuta la sera, egli se ne stava lassù, da solo. La barca intanto distava già molte miglia da terra ed era agitata dalle onde: il vento infatti era contrario. Sul finire della notte egli andò verso di loro camminando sul mare. Vedendolo camminare sul mare, i discepoli furono sconvolti e dissero: «È un fantasma!» e gridarono dalla paura. Ma subito Gesù parlò loro dicendo: «Coraggio, sono io, non abbiate paura!». Pietro allora gli rispose: «Signore, se sei tu, comandami di venire verso di te sulle acque». Ed egli disse: «Vieni!». Pietro scese dalla barca, si mise a camminare sulle acque e andò verso Gesù. Ma, vedendo che il vento era forte, s’impaurì e, cominciando ad affondare, gridò: «Signore, salvami!». E subito Gesù tese la mano, lo afferrò e gli disse: «Uomo di poca fede, perché hai dubitato?». Appena saliti sulla barca, il vento cessò. Quelli che erano sulla barca si prostrarono davanti a lui, dicendo: «Davvero tu sei Figlio di Dio!».

Ci sono due belle immagini nelle letture di questa domenica: Gesù che sale sul monte, solo, a pregare e poi cammina sul mare. Sono immagini che l’estate rende a noi familiari. Un monte da scalare e un mare da attraversare sono simboli del cammino dela vita. Punto di partenza del Vangelo odierno è la preghiera sul monte di Gesù.

PREGHIERA SUL MONTE. Egli è sempre in comunione con il Padre, ma ha dei momenti particolari, come la notte, in cui ravviva la sua figliolanza. Ma non è una preghiera chiusa, Egli segue l’attraversata del mare dei suoi discepoli, e quando vede che il mare è agitato e sono in pericolo, va loro incontro, camminando sul mare.

GESU’ CAMMINA SUL MARE. Sulle prime è scambiato per un fantasma. Poi alle parole incoraggianti del Maestro: «Sono io!», Pietro chiede: «Comandami di venire verso di te sulle acque». L’Apostolo sceso dalla barca, si mise a camminare sulle acque. Quindi, alle prime difficoltà, si lascia sopraffare dallo spavento e invoca: «Signore salvami!». Non è una supplica fiduciosa, ma grido di angoscia, proprio di chi teme di essere stato abbandonato fino a quando la mano dell’Amico non si tende verso di lui per salvarlo.

«Ogni volta che porgerò la mia mano a qualcuno/a, sii tu, o Signore, a stendere la mano verso di lui o verso di lei!»



PREPARARSI ALLA FESTA PATRONALE

E’ importante organizzarsi per essere presenti il 21 agosto alla festa del nostro santo patrono Pio X.

Dal menù della sezione Il Santo è possibile visualizzare il programma completo della festa religiosa 2008.

Inoltre è uscito il 5° numero de IL CAMPANILE scaricabile nell’omonima sezione del sito.


RACCOLTA DI OFFERTE PER LA STATUA DI PADRE PIO

E’ il corso la raccolta di offerte per la statua di San Pio da Pietrelcina che sarà posta all’interno dei giardini pubblici di Li Punti.
Chi volesse aderire con un offerta può farlo recandosi in parrocchia consegnandola al parroco o a Danilo, il responsabile del gruppo di preghiera Padre Pio.
Grazie per la vostra disponibilità!


ISCRIZIONI PER L’ARRIVO DEL SANTO PADRE A CAGLIARI

Sono iniziate le iscrizioni al pellegrinaggio a Cagliari per l’arrivo del Santo Padre Benedetto XVI in occasione del centenario dalla proclamazione, ad opera di S. Pio X, della Madonna di Bonaria quale patrona massina della Sardegna.
Per informazioni e iscrizione recarsi in parrocchia entro questa settimana (3/8-10/8). Un pullman è stato già completato e il secondo è a metà.


NON SI ACCETTANO INDUMENTI FINO A OTTOBRE

Non saranno accettati indumenti fino ad ottobre, si prega quindi di non portarli per tutta l’estate.
Continua invece la raccolta di viveri per le famiglie assistite dalla parrocchia anche durante tutto il periodo estivo.
Grazie del vostro contributo!




-  XVIIIa DOMENICA T. ORDINARIO

Sassari
02/08/2008


XVIIIa DOMENICA TEMPO ORDINARIO

«VOI STESSI DATE LORO DA MANGIARE»

Matteo 14,16
    

IL VANGELO DELLA DOMENICA (Mt 13,44-52)
In quel tempo, avendo udito [della morte di Giovanni Battista], Gesù partì di là su una barca e si ritirò in un luogo deserto, in disparte. Ma le folle, avendolo saputo, lo seguirono a piedi dalle città. Sceso dalla barca, egli vide una grande folla, sentì compassione per loro e guarì i loro malati. Sul far della sera, gli si avvicinarono i discepoli e gli dissero: «Il luogo è deserto ed è ormai tardi; congeda la folla perché vada nei villaggi a comprarsi da mangiare». Ma Gesù disse loro: «Non occorre che vadano; voi stessi date loro da mangiare». Gli risposero: «Qui non abbiamo altro che cinque pani e due pesci!». Ed egli disse: «Portatemeli qui». E, dopo aver ordinato alla folla di sedersi sull’erba, prese i cinque pani e i due pesci, alzò gli occhi al cielo, recitò la benedizione, spezzò i pani e li diede ai discepoli, e i discepoli alla folla. Tutti mangiarono a sazietà, e portarono via i pezzi avanzati: dodici ceste piene. Quelli che avevano mangiato erano circa cinquemila uomini, senza contare le donne e i bambini.

La fame e la sete sono necessità che affliggono sempre tanta parte dell’umanità oggi come nel passato. Il profeta Isaia si serve di queste esigenze per esortare il popolo di Dio ad ascoltare il Signore, che invita ad andare a Lui per essere dissetati e sfamati ed avere così la vita.

«Venite a me» è quanto ci dice Gesù, che è stato inviato dal Padre per mostrarci la sua "compassione". Per tale motivo le folle che ahanno cercato Gesù non sono rimaste deluse nella loro aspettativa, appagata appunto dalla Sua "compassione" che moltiplica miracolosamente i pani e i pesci, perché tutti se ne possano saziare.

Ma nella mente di Gesù questo intervento non era inteso solo come occasionale, ma voleva prefigurare un nutrimento che avrebbe consentito di vivere eternamente.

Gesù, infatti, non solo non permette che le folle vengano congedate, ma dispone che siano i discepoli a distribuire il cibo alla folla per indicare la missione affidata alla Chiesa di provvedere il nutrimento Eucaristico a tutti i fedeli. L’Amore di Cristo, come ci assicura San Paolo, non ci abbandona mai e nulla potrà mai separarci da Lui, che ci ama con l’Amore del Padre.



PREPARARSI ALLA FESTA PATRONALE

E’ importante organizzarsi per essere presenti il 21 agosto alla festa del nostro santo patrono Pio X.
A breve sarà disponibile sul sito il programma religioso della festa.


RACCOLTA DI OFFERTE PER LA STATUA DI PADRE PIO

E’ il corso la raccolta di offerte per la statua di San Pio da Pietrelcina che sarà posta all’interno dei giardini pubblici di Li Punti.
Chi volesse aderire con un offerta può farlo recandosi in parrocchia consegnandola al parroco o a Danilo, il responsabile del gruppo di preghiera Padre Pio.
Grazie per la vostra disponibilità!


ISCRIZIONI PER L’ARRIVO DEL SANTO PADRE A CAGLIARI

Sono iniziate le iscrizioni al pellegrinaggio a Cagliari per l’arrivo del Santo Padre Benedetto XVI in occasione del centenario dalla proclamazione, ad opera di S. Pio X, della Madonna di Bonaria quale patrona massina della Sardegna.
Per informazioni e iscrizione recarsi in parrocchia entro questa settimana (3/8-10/8). Un pullman è stato già completato e il secondo è a metà.


NON SI ACCETTANO INDUMENTI FINO A OTTOBRE

Non saranno accettati indumenti fino ad ottobre, si prega quindi di non portarli per tutta l’estate.
Continua invece la raccolta di viveri per le famiglie assistite dalla parrocchia anche durante tutto il periodo estivo.
Grazie del vostro contributo!




Archivio 2008
Di seguito trovate tutte le notizie divise per mesi.
¤   Gennaio  ¤
¤  Febbraio  ¤
¤    Marzo   ¤
¤   Aprile   ¤
¤   Maggio   ¤
¤   Giugno   ¤
¤   Luglio   ¤
¤   Agosto   ¤
¤  Settembre ¤
¤   Ottobre  ¤
¤  Novembre  ¤
¤  Dicembre  ¤
Archivio 2019
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
© 2005-2018 | Tutti i diritti riservati a www.sanpioxlipunti.it - Sito realizzato con GIMP ed altri software con licenza free.
Per info contattare il webmaster quì. Buona navigazione!

Spazio sottostante riservato ai banner di altri siti di ispirazione cattolica