HOME PARROCCHIA IL SANTO APPUNTAMENTI I PELLEGRINAGGI FOTO ALBUM LA VOCE VIDEO ANNO S. PIO X
NOTIZIE INTENZIONI I GRUPPI PREGHIERE IL CAMPANILE CHENNAI CONTATTI DONAZIONI HELP
.
 Notizie - FEBBRAIO 2008

In questa sezione sono elencat tutte le news mensili relative alla parrocchia e al sito.
Dal men a destra selezioni il mese che vuoi vedere.



-  TERZA DOMENICA DI QUARESIMA

Sassari
25/02/2008


"DAMMI DA BERE.."

Giovanni 4,7


Questa è la domenica nella quale coloro che si preparano ai sacramenti dell'Iniziazione Cristiana (Battesimo, Cresima, Eucaristia), che riceveranno durante la Veglia pasquale, celebrano il loro primo scrutinio.

Scrutinio deriva dal latino scrutari che vuol significare visitare, ricercare: è il gesto di Dio che cerca l'uomo. Per il catecumeno si tratta di sperimentare, nelle tre domeniche in cui celebra gli scrutini (terza, quarta, quinta di Quaresima), che lo sguardo sollecito, attento, pieno di bontà di Dio lo cerca nel corso della sua vita per rivelargli la ricchezza della vera acqua che disseta (Primo scrutinio); il potere del vero amore che guarisce e illumina (il secondo); la forza della vera vita che libera dalla morte (il terzo).

Oggi la Samaritana, che al pozzo di Giacobbe incontra Gesù che le si rivela come l'acqua che disseta per la vita, diventa per i catecumeni, ma anche per noi, il modello di chi nella sua vita si sente cercato e trovato da Cristo.

Il tema centrale dell'incontro verte sulla capacità di incontro con i fratelli e l'annuncio per giungere alla solenne e corale professione di fede di Gesù, Salvatore del Mondo!


VISITA PASTORALE

S.E. mons. Paolo Atzei



Dal 30 marzo al 6 aprile

Da sabato 30 marzo a domenica 6 aprile l'Arcivescovo di Sassari, S.E. mons. Paolo Atzei verrà in visita pastorale nella nostra parrocchia. Prepariamoci in preghiera per questo importante e grande momento che coinvolgerà tutta la nostra comunità!

l'omelia della Terza Domenica di Quaresima in MP3
Scarica l'omelia di questa domenica di don Costantino Poddighe sul Vangelo secondo Giovanni al capitolo 4 versetti 5-42.
Vai alla pagina del download cliccando qui.



TUTTI I VENERDI - VIA CRUCIS E CONFESSIONI
Tutti i venerdì dopo la S. Messa delle ore 18:00 si celebrà la Via Crucis animata dai diversi gruppi parrocchiali. Sempre ogni venerdì quaresimale c'è la possibilità per convessioni e colloqui tutto il giorno.

PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE DA SAN PIO IL 10-13 GIUGNO
La parrocchia sarà pellegrina a San Giovanni Rotondo in occasione del 40 Anniversario della morte di San Pio da Pietrelcina.
Per maggiori informazioni sull'itinerario scarica il programma completo dalla sezione "Pellegrinaggi" cliccando quì.



-  SECONDA DOMENICA DI QUARESIMA

Sassari
17/02/2008


LA TRASFIGURAZIONE DEL SIGNORE

"Il volto di Gesù brillò come il sole..."

Matteo 17,2


La parola "Vangelo" significa "lieto annunzio", ma sappiamo dalla storia della salvezza quanto duro e lungo sia il cammino per raggiungere il suo compimento. San Paolo, che invita Timoteo a soffrire insieme con lui per il Vangelo, testimania che non siamo ancora giunti al traguardo definitivo.

Si tratta, come insegna il racconto della vocazione di Abramo, di perseverare nello stradicamento della propria terra, e di continuare il viaggio verso il luogo che Dio indicherà. L'esemplare risposta di Abramo è tutta nel partì come gli aveva ordinato l'angelo del Signore.

Dopo tanto peregrinare, il viaggio sembra ora concludersi con la trasfigurazione di Gesù sull'alto monte, dove Egli aveva condotta i suoi discepoli Pietro, Giacomo e Giovanni. Così infatti essi avevano inteso, decisi a piantare ormai le tende, convinti di quanto fosse bello fermarsi lì.

Ma Gesù fa comprendere loro che si tratta solo di una "visione" della meta finale, da raggiungere solo dopo che il Figlio dell'uomo non sia risorto dai morti. Alzatevi e non temete!: è la parola d'ordine che tutti i discepoli di Gesù devono vivere e trasmettersi nella certezza che Egli è il Figlio prediletto di Dio!


La Serva di Dio EDVIGE CARBONI


"Ti chiami Edvige, devi essere l'effige della mia passione", così il Signore consolava Edvige Carboni in una visione nel 1950. Nata in Sardegna a Pozzomaggiore, provincia di Sassari, nel 1880 e morta a Roma nel 1952 la Carboni trascorse l'ultima parte della sua vita nel Lazione, ad Albano e a Roma.
Visse da laica e morì da laica, assistrita dalla sorella Paolina per lungi anni. Tra le traversie delle due guerre mondiali, dalla Sardegna a Roma, la sua vita fu tutta modestria e silenzio, tutta ordinaria e tutta quotidiana, come scrive il biografo Ernesto Madau (dal libro - Ti chiami Edvige). Ebbe le simmate, documentate dopo la morte e la confortà il continuo dialogo (visioni, locuzioni interiori) col Signore, la Madonna , i Santi.
I suoi diari testimoniano questa incredibile ricchezza interiore e familiarità con l'aldilà. Visse nella più estrema povertà, donando sempre quanto aveva (togliendosi spesso il necessario) ai poveri, agli sfrattati della guerra.
Pio XI avrebbe potutto dire del suo quotidiano: "Quanto di non comune e di non quotidiano è in quel comune e quotidiano. Il quotidiano che torna sempre lo stesso, con le stesse difficoltà, le stesse tentazioni, le stesse debolezze... quanto è difficile difendersi da questo terribile, schiacciante, monotono, asfissiante quotidiano".
Ricca di rapporti familiari (con la sua lontana e amatissima Sardegna), di impegni sociali (l'Anno Santo del 1950), Edvige Carboni è una delle personaità laiche più rappresentative della santità dell'Italia del XX secolo. Dal 1968 è in corso la causa di beatificazione.

l'omelia della Seconda Domenica di Quaresima in MP3
Scarica l'omelia di questa domenica di don Luca Collu sul Vangelo secondo Matteo al capitolo 17 versetti 1-9.
Vai alla pagina del download cliccando qui.



TUTTI I VENERDI - VIA CRUCIS E CONFESSIONI
Tutti i venerdì dopo la S. Messa delle ore 18:00 si celebrà la Via Crucis animata dai diversi gruppi parrocchiali. Sempre ogni venerdì quaresimale c'è la possibilità per convessioni e colloqui tutto il giorno.

PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE DA SAN PIO IL 10-13 GIUGNO
La parrocchia sarà pellegrina a San Giovanni Rotondo in occasione del 40 Anniversario della morte di San Pio da Pietrelcina.
Per maggiori informazioni sull'itinerario scarica il programma completo dalla sezione "Pellegrinaggi" cliccando quì.



-DON ANTONIO BAZZONI

Sassari
11/02/2008


Grazie Signore per averci donato come nostro pastore


DON ANTONIO BAZZONI

- Parroco fondatore della Parrocchia S. Pio X -

11 FEBBRAIO - FESTA DELLA MADONNA DI LOURDES

150 Anniversario Ia Apparizione a S. Bernadette

(11 febbraio 1858 - 11 febbraio 2008)


Il Santuario di Lourdes sorge attorno alla grotta di Massabielle, prospiciente il fiume Gave, dove nel 1858 la Vergine apparve a Bernadette Soubirous, la figlia quattordicenne di un povero mugnaio.

L'apparizione si ripeté per diciotto volte, fra l'11 febraio e il 16 luglio. Nell'ottava apparizione la Vergine chiese a Bernadette di pregare per i peccatori e baciare la terra in segno di penitenza; nella successiva di bere e di lavarsi nella pozzanghera fangosa all'ingresso della grotta, che poi divenne nel giro di poche ore l'attuale abbondante sorgente.
Alla tredicesima apparizione la Vergine chiese che si costruisse una cappella. Il parroco di Lourdes, quando Bernadette gli riferì le parole di "Aquerò" ("Quella lì": la fanciulla non sapeva ancora che era la Vergine), le rispose bruscamente che "Aquerò" doveva prima dire il suo nome.

La fanciulla fece la commissione e la risposta fu: "Io sono l'Immacolata Concezione". L'anno giubilare delle apparizioni è iniziato l'8 dicembre 2007, solennità dell'Immacolata Concezione per chiudersi esattamente l'8 dicembre 2008.

Il messaggio di Lourdes ci riporta all'essenziale, un profondo amore verso Dio e verso i nostri fratelli, verso tutti gli uomini e in particolare quelli segnati dalla sofferenza e dalla malattia.



TUTTI I VENERDI - VIA CRUCIS E CONFESSIONI
Tutti i venerdì dopo la S. Messa delle ore 18:00 si celebrà la Via Crucis animata dai diversi gruppi parrocchiali. Sempre ogni venerdì quaresimale c'è la possibilità per convessioni e colloqui tutto il giorno.

PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE A LOURDES 9-12 FEBBRAIO
La parrocchia sarà pellegrina a Lourdes in occasione del 150 Anniversario della Prima Apparizione della Vergina Maria a S. Bernadette Soubirous.



-  MERCOLEDI' DELLE CENERI

Sassari
03/02/2008


MERCOLEDI' 6, INIZIO SACRO TEMPO QUARESIMALE

"LACERATEVI I CUORI E NON LE VESTI, RITORNATE AL SIGNORE VOSTRO DIO!"

(Gl 2,13)


La celebrazione delle Ceneri inaugura il Tempo forte della Quaresima. La Parola di Dio ci invita fortemente alla riconciliazione con il Padre Celeste. Il profeta Gioele ripete con vigore il pressante richiamo del Signore a tornare a Lui con tutto il cuore.

Egli che è "misericordioso e benigno, tardo all'ira e ricco di benevolenza, tende la mano all'uomo per ricondurlo alla sua amicizia. E' lo stesso appello dell'Apostolo Paolo che rivoltosi ai Corinzi, gli supplica a riconciliarsi con Dio.

Nelle parole del Vangelo di Matteo, Gesù indica ai suoi discepoli la via maestra per riconciliarsi con Dio. La conversione deve esere uno slancio che proviene dal profondo del cuore, ha bisogno di semplicità e di umiltà. Gli atti di penitenza e di misericordia nei confronti dei fratelli devono essere compiuti nel nascondimento, senza ostentazione, perché così acquistano valore agli occi di Dio.

Non chi guarderà all'apparenza e all'aspetto esteriore, ma colui che saprà volgere il proprio cuore a Dio nella preghiera, sarà colmato della sua grazia. Le ceneri che riceviamo sul nostro capo sono il simbolo di quell'invito alla conversione interiore che deve sostenere il nostro cammino verso Dio.



11 FEBBRAIO - FESTA DELLA MADONNA DI LOURDES

150 Anniversario Ia Apparizione a S. Bernadette

(11 febbraio 1858 - 11 febbraio 2008)


Il Santuario di Lourdes sorge attorno alla grotta di Massabielle, prospiciente il fiume Gave, dove nel 1858 la Vergine apparve a Bernadette Soubirous, la figlia quattordicenne di un povero mugnaio.

L'apparizione si ripeté per diciotto volte, fra l'11 febraio e il 16 luglio. Nell'ottava apparizione la Vergine chiese a Bernadette di pregare per i peccatori e baciare la terra in segno di penitenza; nella successiva di bere e di lavarsi nella pozzanghera fangosa all'ingresso della grotta, che poi divenne nel giro di poche ore l'attuale abbondante sorgente.
Alla tredicesima apparizione la Vergine chiese che si costruisse una cappella. Il parroco di Lourdes, quando Bernadette gli riferì le parole di "Aquerò" ("Quella lì": la fanciulla non sapeva ancora che era la Vergine), le rispose bruscamente che "Aquerò" doveva prima dire il suo nome.

La fanciulla fece la commissione e la risposta fu: "Io sono l'Immacolata Concezione". L'anno giubilare delle apparizioni è iniziato l'8 dicembre 2007, solennità dell'Immacolata Concezione per chiudersi esattamente l'8 dicembre 2008.

Il messaggio di Lourdes ci riporta all'essenziale, un profondo amore verso Dio e verso i nostri fratelli, verso tutti gli uomini e in particolare quelli segnati dalla sofferenza e dalla malattia.



TUTTI I VENERDI - VIA CRUCIS E CONFESSIONI
Tutti i venerdì dopo la S. Messa delle ore 18:00 si celebrà la Via Crucis animata dai diversi gruppi parrocchiali. Sempre ogni venerdì quaresimale c'è la possibilità per convessioni e colloqui tutto il giorno.

PELLEGRINAGGIO PARROCCHIALE A LOURDES 9-12 FEBBRAIO
La parrocchia sarà pellegrina a Lourdes in occasione del 150 Anniversario della Prima Apparizione della Vergina Maria a S. Bernadette Soubirous.



Archivio 2008
Di seguito trovate tutte le notizie divise per mesi.
   Gennaio  
  Febbraio  
    Marzo   
   Aprile   
   Maggio   
   Giugno   
   Luglio   
   Agosto   
  Settembre 
   Ottobre  
  Novembre  
  Dicembre  
Archivio 2019
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
2005-2018 | Tutti i diritti riservati a www.sanpioxlipunti.it - Sito realizzato con GIMP ed altri software con licenza free.
Per info contattare il webmaster qu. Buona navigazione!

Spazio sottostante riservato ai banner di altri siti di ispirazione cattolica