HOME PARROCCHIA IL SANTO APPUNTAMENTI I PELLEGRINAGGI FOTO ALBUM LA VOCE VIDEO ANNO S. PIO X
NOTIZIE INTENZIONI I GRUPPI PREGHIERE IL CAMPANILE CHENNAI CONTATTI DONAZIONI HELP
.
 Notizie - DICEMBRE 2007

In questa sezione sono elencat tutte le news mensili relative alla parrocchia e al sito.
Dal men a destra selezioni il mese che vuoi vedere.



-  OGGI LA LUCE RISPLENDE SU DI NOI: E' NATO GESU'!!

Sassari
25/12/2007


B U O N   N A T A L E!!!



Nella notte di Natale e nel profondo dei nostri cuori, risuona l'annuncio antico e sempre nuovo della nascita di Gesù Bambino: " E il verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi" (Gv 1, 14).

Rimanendo con noi, il Figlio dell'Altissimo ha santificato l'umanità e ha acceso nel mondo il fuoco dell'Amore di Dio che mai si spegnerà.
Fratelli e sorelle, inchiniamoci davanti al Dio bambino con lo stesso amore con cui Maria lo adorava e chiediamoli di accendere in noi questo fuoco, affinché siamo trasformati in evangelizzatori per infiammare il mondo bisognoso di questo Amore.

I miei più cari Auguri di Buon Natale e di un felice anno nuovo, colmo di pace e gioia, di grazie e benedizioni.

Don Costantino

F E L I C E   2 0 0 8!!!



LUNEDI' 31 DICEMBRE - LITURGIA DI FINE ANNO
Si celebrerà la Liturgia di Fine Anno con il Te Deum di ringraziamento per l'anno appena trascorso.
Alle 18:00 tutta la Liturgia culminerà con la S. Messa.

GIOVEDI' 3 GENNANIO 2008 - GITA IN BARBAGIA
La Parrocchia organizza una gita sulla neve nella Barbagia con visita siti di attrazione turistica, pranzo tipico con canto a tenores, e altro!
Chi fosse interessato può contattare i numeri 338 63 71 651 e 079 39 90 94 o rivolgersi in parrocchia.

DOMENICA 6 DICEMBRE 2008 - FESTA DELLA BEFANA
Nel giorno dell'Epifania di Nostro Signore, alle ore 15:30 in salone ci sarà la consueta Festa della Befana con la premiazioni dei concorsi per le lettere a Gesù Bambino e le foto dei presepi.

AVVISO CASA FAMIGLIA
Seria professionista accoglie in appartamento attrezzato persone sole e/o bisognore di assistenza.
Chiamare al 339 38 93 766.



-  IV DOMENICA DI AVVENTO

Sassari
22/12/2007


QUARTA DOMENICA DI AVVENTO

Ecco, viene il Signore, Re della gloria!

(Sal 23)


Sapere chi è Gesù Cristo è la condizione per comprendere il senso del Natale, anche se la nascita del Redentore resta un mistero. Per condividere la nostra condizione umana, il Figlio di Dio si è fatto uomo. E' l'evento centrale della storia della salvezza, che riguarda l'intera umanità. E' il mistero dell'Amore di Dio per l'uomo, che in questi giorni ci induce alla contemplazione, al silenzio, allo stupore.

Il profeta Isaìa si rvolge ad Acaz, re di Giuda, per indurlo a fidarsi di Dio piuttosto che delle alleanze militari nella lotta contro i nemici. Come segno gli annuncia la nascita di un figlio che sarà la garanzia della salvezza dell'intera nazione, figura del vero Messia che nascerà dalla Vergine Maria.

San Paolo nella Seconda Lettura, scrive ai Cristiani di Roma. Dopo il saluto dato sotto forma di augurio, egli sviluppa i temi della sua elezione ad apostolo per predicare il Vangelo ai pagani, della gratuità della salvezza operata da Gesù Cristo, Figlio di Dio per natura fin dall'eternità e diventato figlio di Davide nella storia, del dono della salvezza che Dio ci ha fatto.

Il Vangelo mette in rilievo il ruolo di Giuseppe nella realizzazione del piano di Dio.
Ecco cosa gli disse un Angelo del Signore quando gli apparve in sogno:

"Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Infatti il bambino che è generato in lei viene dallo Spirito Santo; ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati" (Mt 1, 20-21)

la VOCE
Scarica l'omelia di questa domenica cliccando qui.

Sono disponibili on-line le versioni in latino, italiano e inglese della Lettera Enciclica "SPE SALVI" di Benedetto XVI rivolta a tutti i vescovi, presbiteri e diaconi, a tutte le persone consacrate e ai fedeli laici.
Per scaricarle andate all'apposita pagina cliccando quì o sull'immagine.



DAL 16 DICEMBRE - NOVENA DI NATALE
Da domenica 16 dicembre alle ore 18:45 inizia la Novena di Natale (subito dopo la S. Messa delle ore 18:00) in Chiesa.

SPESA PER LE FAMIGLIE
Portiamo possibilmente i viveri per aiutare le famiglie assistite dalla parrocchia. Grazie per il vostro aiuto!

GITA 3 GENNANIO - BARBAGIA
La Parrocchia organizza una gita sulla neve nella Barbagia con visita siti di attrazione turistica, pranzo tipico con canto a tenores, e altro!
Chi fosse interessato può contattare i numeri 338 63 71 651 e 079 39 90 94 o rivolgersi in parrocchia.

AVVISO CASA FAMIGLIA
Seria professionista accoglie in appartamento attrezzato persone sole e/o bisognore di assistenza.
Chiamare al 339 38 93 766.



-  III DOMENICA DI AVVENTO

Sassari
15/12/2007


TERZA DOMENICA DI AVVENTO

RALLEGRATEVI, IL SIGNORE E' VICINO!!


"Gioia e felicità li seguiranno e fuggiranno tristezza e pianto". Il tema della gioia della venuta del Signore caratterizza la terza domenica di Avvento. E' la nostalgia della gioia che porta gli uomini a cercarla, a trattenerla, a condividerla, a testimoniarla, ad individuarne gli spazi e i luoghi, a riscoprirne i tempi messianici.

Come può la gioia, per l'agire di Dio, raggiungere la Chiesa e contagiarla? Niente è più semplice e impressionante della risposta di Gesù agli inviati di Giovanni Battista.

La possibilità di vedere, di camminare, di udire, è la memoria dele cose grandi che Dio ha fatto e sta facendo per noi. E'la gioia del compimento vero e definitivo, di cui tutto è profezia, finché il Cristo sia venuto. Coraggio, il Signore è vicino!. Gesù inaugura la via della gioia: i sofferenti, i poveri e i piccoli costituiscono la nuova comunità a cui annunciare la buona novella del Regno e dell'amore e della gioia di Dio.

Ma può accadere che proprio nei momenti nei quali si aspetta che "si moltiplichi" la gioia, come è il Natale, ci si può trovare delusi e vuoti, perché si cerca la gioia là dove non c'è.

Gaudete in Domino: come dei buoni agricoltori, siamo chiamati, con pazienza e carità, a far brillare sui nostri volti, nelle nostre case e città, nelle nostre assembree liturgiche, la gioia dela "perfetta letizia".

la VOCE
Scarica l'omelia di questa domenica cliccando qui.



DAL 16 DICEMBRE - NOVENA DI NATALE
Da domenica 16 dicembre alle ore 18:45 inizia la Novena di Natale (subito dopo la S. Messa delle ore 18:00) in Chiesa.

SPESA PER LE FAMIGLIE
Portiamo possibilmente i viveri per aiutare le famiglie assistite dalla parrocchia. Grazie per il vostro aiuto!

CONCERTI DI NATALE
Ecco elencate le date dei concerti di Natale che si terranno in parrocchia:
- 16/12 ore 19:30 CONCERTO CON CLARINETTO (IN SALONE)
- 19/12 ore 20:30 CONCERTO ORCHESTRA FILARMONICA DI SASSARI (IN CHIESA)
- 20/12 ore 19:30 CONCERTO BANDA CANEPA DI SASSARI (IN CHIESA)
- 22/12 ore 19:30 RAPPRESENTAZIONE DI NATALE BAMBINI DEL CATECHISMO (IN CHIESA)

GITA 3 GENNANIO 2008 - BARBAGIA
La Parrocchia organizza una gita sulla neve nella Barbagia con visita siti di attrazione turistica, pranzo tipico con canto a tenores, e altro!
Chi fosse interessato può contattare i numeri 338 63 71 651 e 079 39 90 94 o rivolgersi in parrocchia.

AVVISO CASA FAMIGLIA
Seria professionista accoglie in appartamento attrezzato persone sole e/o bisognore di assistenza.
Chiamare al 339 38 93 766.



-  II DOMENICA DI AVVENTO

Sassari
09/12/2007




SECONDA DOMENICA DI AVVENTO

"CONVERTITEVI, POICHE' VICINO E' IL REGNO DEI CIELI!"

(Mt 3,2)


La vita pubblica di Gesù è introdotta da Giovanni Battista, conosciuto come il "precursore". Nel Vangelo Matteo sottolinea la missione di Gesù, ossia quella di battezzare in Spirito Santo e fuoco, espressione che unisce all'azione purificatrice del fuoco anche quella santificatrice dello Spirito Santo.

In riferimento alla "scure", come anche la presenza del "ventilabro" stanno ad indicare che si tratterà di un intervento divino definitivo. La "scure" sottolinea che la sentenza sarà senza appello e riguarderà il risultato del nostro comportamento, ossia la presenza di buoni frutti.

Il "ventilabro" sta ad indicare il destino finale, espresso dalla separazione tra il grano e la pula, che comporta una sorte ben diversa: il granaio per il grano e il fuoco inestinguibile per la pula.

Pertanto nessuno si deve sentire sicuro, come inece pensavano i farisei e i sadducei, che facevano affidamento sul nome di Abramo. Poiché tutta l'umanità, ebrei e pagani, si trova sulla stessa linea di partenza, quella del peccato, senza privilegi o vantaggi di sorta, ne consegue che fra noi devono cadere tutte le barriere, imitando Cristo che ci ha accolti tutti senza distinzione.

la VOCE
Scarica l'omelia di questa domenica cliccando qui.



DAL 16 DICEMBRE - NOVENA DI NATALE
Da domenica 16 dicembre alle ore 18:45 inizia la Novena di Natale (subito dopo la S. Messa delle ore 18:00) in Chiesa.

PARTECIPA AI GRUPPI FAMIGLIA!!
Ricordati di partecipare ai Gruppi Famiglia. L'elenco è affisso nella bacheca della Chiesa.



-  SOLENNITA' DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE

Sassari
04/12/2007




SOLENNITA' DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE

INIZIO GIUBILEO LOURDIANO 1858-2008


Alla domanda che Dio rivolge all'uomo ("Dove sei?") l'uomo peccatore risponde nascondendosi. Maria invece risponde con il "si": stupita, ma non incerta, trepidante, ma non angosciata. La sua persona è segnata da una vocazione singolare.

Attraverso Maria, Dio rivela il Suo amore per noi: il figlio che partorirà è il Figlio di Dio, venuto nel mondo per salvarci. Maria pur non vedendo, crede. Permette che nella sua persona si realizzi la volontà di Dio.

La frattura provocata dal peccato originale guarisce grazie a una nuova vita. Il progetto di Dio si dipana così: dal concepimento di Maria, immacolata perché chiamata ad essere la Madre di Dio, alla nascrita di Gesù a Betlemme, fino al concepimento di una umanità nuova, la Chiesa, chiamata a essere santa e immacolata, per indicare al mondo l'unica via di Salvezza, Gesù Cristo!

L'IMMACOLATA CONCEZIONE


L'8 dicembre la Chiesa celebra la solennità dell'Immacolata Concezione di Maria. La Madonna, per singolare privilegio "è stata preservata da ogni macchia di peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento": è questa la verità di fede definita dal Papa Beato Pio IX nel 1854.

Celebriamo, così, un evento decisivo nella storia della salvezza. In questa festa scopriamo antizutto la dimensione teologica: è Dio che dice al serpente: "Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe, questa ti schiaccerà il capo" (Gen 3.15).
In queste parole la Chiesa vede un'allusione a Maria. Ella sarà salutata dall'angelo: "piena di grazia". In questa importante festa troviamo, inoltre la dimensione cristologia: Maria è stata preservata, cioè salvata prima: salvata da Cristo, in vista dei meriti di Lui.

La luce di Cristo si proietta anteriormente e delinea l'aurora che è Maria. Di questa festa individuiamo che il senso ecclesiologico: Dio "ci ha scelti prima della creazione del mondo, per essere santi e immacolati al suo cospetto". Il privilegio di Maria diventa un segno emblematico per tutti. Maria diventa il prototipo dei salvati, il modello della Chiesa, sposa santa e immacolata, amata dal Signore.



PARTECIPA AI GRUPPI FAMIGLIA!!
Ricordati di partecipare ai Gruppi Famiglia. L'elenco è affisso nella bacheca della Chiesa.


"IL CAMPANILE" NUOVO FOGLIO PARROCCHIALE E RIPARTE "LA VOCE"
Riparte la sezione "La Voce" e esce il foglio di collegamento per la parrocchia "IL CAMPANILE".
Il giornalino è anche scaricabile nella sezione omonima.



Archivio 2007
Di seguito trovate tutte le notizie divise per mesi.
   Gennaio  
  Febbraio  
    Marzo   
   Aprile   
   Maggio   
   Giugno   
   Luglio   
   Agosto   
  Settembre 
   Ottobre  
  Novembre  
  Dicembre  
Archivio 2019
Archivio 2018
Archivio 2017
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
2005-2018 | Tutti i diritti riservati a www.sanpioxlipunti.it - Sito realizzato con GIMP ed altri software con licenza free.
Per info contattare il webmaster qu. Buona navigazione!

Spazio sottostante riservato ai banner di altri siti di ispirazione cattolica