HOME PARROCCHIA PATRONO APPUNTAMENTI PELLEGRINAGGI LA VOCE PRIVACY e COOKIES ANNO S. PIO X
NOTIZIE INTENZIONI GRUPPI PREGHIERE IL CAMPANILE CHENNAI CONTATTI HELP
.

 Notizie

XXVma DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Sassari
23/09/2023


+ XXVma DOMENICA +

«COSÌ GLI ULTIMI SARANNO PRIMI E I PRIMI, ULTIMI»

Mt 20,16
    

+ VANGELO SECONDO MATTEO (Mt 20,1-16)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Il regno dei cieli è simile a un padrone di casa che uscì all’alba per prendere a giornata lavoratori per la sua vigna. Si accordò con loro per un denaro al giorno e li mandò nella sua vigna. Uscito poi verso le nove del mattino, ne vide altri che stavano in piazza, disoccupati, e disse loro: "Andate anche voi nella vigna; quello che è giusto ve lo darò". Ed essi andarono. Uscì di nuovo verso mezzogiorno e verso le tre, e fece altrettanto. Uscito ancora verso le cinque, ne vide altri che se ne stavano lì e disse loro: "Perché ve ne state qui tutto il giorno senza far niente?". Gli risposero: "Perché nessuno ci ha presi a giornata". Ed egli disse loro: "Andate anche voi nella vigna". Quando fu sera, il padrone della vigna disse al suo fattore: "Chiama i lavoratori e dai loro la paga, incominciando dagli ultimi fino ai primi". Venuti quelli delle cinque del pomeriggio, ricevettero ciascuno un denaro. Quando arrivarono i primi, pensarono che avrebbero ricevuto di più. Ma anch’essi ricevettero ciascuno un denaro. Nel ritirarlo, però, mormoravano contro il padrone dicendo: "Questi ultimi hanno lavorato un’ora soltanto e li hai trattati come noi, che abbiamo sopportato il peso della giornata e il caldo". Ma il padrone, rispondendo a uno di loro, disse: "Amico, io non ti faccio torto. Non hai forse concordato con me per un denaro? Prendi il tuo e vattene. Ma io voglio dare anche a quest’ultimo quanto a te: non posso fare delle mie cose quello che voglio? Oppure tu sei invidioso perché io sono buono?". Così gli ultimi saranno primi e i primi, ultimi».



COMMENTO ALLE LETTURE DELLA DOMENICA

«I miei pensieri non sono i vostri pensieri». Lo stile di Dio non è come il nostro. Egli è un contravventore delle leggi del buon senso e perfino di quelle della giustizia. I suoi piani vanno oltre i semplici calcoli della equità. Egli ci chiede di entrare nella sua orbita per vivere solo di lui: «Per me vivere è Cristo », ci ricorda Paolo. Se per noi vivere è autorealizzarsi o essere riconosciuti, la vera vita cristiana è vivere lo stile di Cristo che tutti vuole salvare. La parabola ascoltata oggi ci invita, infatti, ad acquisire lo sguardo di Dio che vede tutti con occhio di bontà, come amici e non come rivali, per gioire con i nostri fratelli dello stesso compenso che vuole dare a tutti, per vivere insieme e sentirci tutti più ricchi, senza pensare di essere defraudati di qualcosa. Comprendere l’agire illogico di Dio dipende dal posto che ci attribuiamo. Se ci crediamo gli operai della prima ora saremo sempre irritati dalla prodigalità di Dio. Se, invece, ci mettiamo tra quelli dell’ultima ora, tra i «servi inutili e senza pretese», allora non ci dispiacerà la bontà di Dio: saremo felici di avere un Dio così.

Fonte: www.la-domenica.it

>> PAGINA FACEBOOK DELLA PARROCCHIA <<



DOMENICA 1 OTTOBRE: INIZIO ATTIVITA' PASTORALI

Domenica 1 ottobre con la celebrazione Eucaristica delle ore 10:00 inizierà ufficialmente il nuovo anno pastorale parrocchiale


GITE, PELLEGRINAGGI, VIAGGI

Sabato 30 settembre gita parrocchiale a Bitti e partecipazione alla festa in onore alla Madonna del Miracolo.

PROGRAMMA
Partenza ore 7:00 da Sassari antistante la Chiesa Parrocchiale per Bitti con sosta tecnica lungo il percorso. Giunti nel paese, visita facoltativa, tempo permettendo, al Museo della Civiltà Pastorale. Partecipazione ai festeggiamenti e alla S. Messa in occasione della Festa della Madonna del Miracolo.
Al termine trasferimento in agriturismo per il pranzo tipico. Nel pomeriggio incontro con la guida per la visita al villaggio/santuario nuragico Su Romanzesu. Rientro in serata a Sassari.
La quota di partecipazione individuale è di €70,00 e non comprende l'ingresso a Su Romanzesu (€5,00) e comprende autobus GT lusso assicurato a norma di legge per tutto il tour, ingressi nei musei e Sisti archeologici menzionati, pranzo in risolante bevande incluse con menù completo.




Altre notizie
  • 16/09 |XXIVma DOMENICA TEMPO ORDINARIO
  • 09/09 |XXIIIma DOMENICA TEMPO ORDINARIO
  •  Appuntamenti - SETTEMBRE 2023
    SS. MESSE
    FERIALI
    08:30 - 18:00
    SS. MESSE
    FESTIVE
    08:30 - 10:00 - 18:00
    LITURGIA DELLE ORE LODI 08:15 | VESPRI 17:50
    S. ROSARIO 17:30

    ORARI IN VIGORE FINO AL 30 GIUGNO 2022

    Giovedì
    28
    18:30INCONTRO: LETTORI E CONDUTTORI

    Consulta la sezione Appuntamenti per vedere tutti quelli dei giorni futuri e passati.

    Liturgia
    Servizi
    Preghiere

    Clicca sulle immagini per accedere.

    Clicca sulle immagini per accedere.

    Clicca sulle immagini per accedere.

    Clicca sulle immagini per accedere.

    Clicca sulle immagini per accedere.
    Donazioni
    - C/C BANCARIO-
    C.C.B. n° 120/5

    presso il:

    Agenzia di LI PUNTI
    del Banco di Sardegna


    intestato alla Parrocchia.
    >> per saperne di pi
    Links
    Vaticano
    Comune Sassari

    Seminario Sardo

    Radio Maria
    © 2005-2021 | Tutti i diritti riservati a www.sanpioxlipunti.it - Sito realizzato con GIMP ed altri software con licenza free.
    Per info contattare il webmaster quì. Buona navigazione!

    Spazio sottostante riservato ai banner di altri siti di ispirazione cattolica